donna  
 
Utente 464XXX
Salve, sono un ragazzo di 22 anni peso 62 kg per un 167. Ho praticato calcio fino a 16 anni per poi praticare palestra. Il mio problema riguarda lo sviluppo dei polsi. Ho entrambi i polsi molto sottili come una donna se non addirittura più piccoli , lo stesso vale per le mani e le dita anche loro molto sottili. In età adolescenziale ho rotto entrambi i polsi , sia destro he sinistro , in momenti diversi. Può essere che la rottura non abbia fatto completare lo sviluppo delle ossa del polso, e in generale delle ossa del corpo? Io ricordo che quando tanti anni fa andai dal medico lui mi parlò di possibile frattura a legno verde.
[#1] dopo  
Dr. Riccardo Busa
24% attività
16% attualità
12% socialità
MODENA (MO)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2008
Caro Utente,
una “conformazione” esile di un distretto osteo articolare può predisporre a lesioni traumatiche se la struttura anatomica in questione viene sottoposta a stress od attività eccessiva. In tal senso l’esercizio fisico deve essere “commisurato” e “personalizzato” per favorire il corretto sviluppo scheletrico ed anatomico. Le fratture “a legno verde” riportate nel periodo di accrescimento difficilmente possono aver interferito sulla crescita e sviluppo dei suoi polsi. Inoltre il fatto che lei riferisca una problematica presente in modo bilaterale e simmetrico mi fa pensare di più ad una semplice “conformazione” anatomica che pertanto non riveste rilievo patologico (non va trattata con cure particolari) ma va considerata per scegliere correttamente gli esercizi atti a potenziarla e stimolarla adeguatamente proteggendola da sovraccarichi rischiosi. Mi rendo conto della genericità della mia risposta: per essere più specifico nelle mie considerazioni dovrei ovviamente valutare le indagini radiologiche attuali.
Resto a disposizione per ulteriori chiarimenti.
[#2] dopo  
Utente 464XXX

Iscritto dal 2017
Grazie dottore per la sua risposta. Mi saprebbe indicare quali esami radiologici potre fare? Una semplice radio va bene? Grazie e buona giornata.
[#3] dopo  
Dr. Riccardo Busa
24% attività
16% attualità
12% socialità
MODENA (MO)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2008
Sì certo le consiglio di effettuare una radiografia di ENTRAMBI i polsi in proiezioni standard.
Un cordiale saluto