Utente 464XXX
Salve, ho 30 anni e già avute 2 gravidanze, una all'età di 17 anni, gravidanza normale, e un'altra a 18, con ciclo regolarissimo ogni mese e perdita di peso di 25 kg, non mi sono accorta di essere incinta, lho scoperto 3 giorni prima che il bambino nascesse, 3 mesi fa, ho sentito di essere incinta, ed ho fatto il test di gravidanza 5 giorni prima che mi arrivasse il ciclo, positivo 1-2 settimane, l'indomani ho fatto il beta ed era a 75,9, l'ho ripetuto 2 giorni dopo ed era sceso a 9, chiamo il mio ginecologo e mi dice che c'è stato un aborto e che a breve sarebbe arrivato il ciclo, io non ho fatto né una visita né ho più ripetuto le beta, è arrivato il ciclo regolare al giorno che lo aspettavo ed ogni mese puntualissimo, adesso a distanza di 3 mesi ho notato leggeri cambiamenti al mio corpo, vedo la pancia crescere e sento punzecchiare l'ovaio sinistra la mattina e la sera quando vado a letto, ho avuto dolorini allo stomaco in questi due mesi , ho anche fatto una visita dal gastroenterologo che non mi ha trovato nulla né al colon né allo stomaco, mi ha detto che è tutto libero e senza aria, xkè ho anche avuto problemi di stipsi e diarrea oltre che alla nausea, ho richiamato il mio ginecologo e mi ha detto che è normale, non mi ha fissato neanche un eco per vedere che succede, è normale secondo lei? Io ho il ventre che piano piano aumenta... grazie mille per la risposta
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sicuramente dovrà sottoporsi ad una visita ginecologica con esecuzione di una ecografia transvaginale, questo per essere certi che in cavità uterina non ci sia presenza di materiale deciduo- ovulare
SALUTI
[#2] dopo  
Utente 464XXX

Iscritto dal 2017
Grazie mille per la sua risposta, adesso chiamerò un altro ginecologo... buona giornata