ernia  
 
Utente 372XXX
salve in seguito ad una caduta per le scale un pò di tempo fa ad inizio settembre ho effettuato gli esami specifici per vedere la situzione.
sono una ragazza ed ho 24 anni.

risultato rx dorsale:

racide dorsale in asse
spondilosi con minima osteofitosi marginale elettiva a carico di D8 il cui corpo appare depresso e cuneizzato come la pregressa lesione anche traumatica in atto stablizzata.

il terapista mi ha fatto fare anche la tc

risualtato tac dorsale:

si evidenza pregreessa frattura del corpo D8 con affossamento moderato della limitante somatica craniale ove si associa piccola ernia intraspngiosa.
indenne il muro vertebrale posteriore
il canale spinale ha ampiezza regolare.

voelvo sapere se la situaizone e grave e se mi conviene andare da un neurochirurgo.
la mia piccola ernia può rientrare ? potrebbe essere utile l'ozonoterapia ?

se mi aiutate a capire vi ringrazio.
[#1] dopo  
Dr. Konstantinos Martikos
28% attività
16% attualità
12% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2013
La descrizione degli esami indica una frattura di vecchia data, ormai guarita. Non sono elencati altri reperti francamente patologici, anche se per esprimersi con certezza sull'esito di tali esami è indispensabile la valutazione diretta delle immagini da parte di uno specialista che potrà correlare le immagini alla dinamica del trauma ed alle tue condizioni cliniche attuali. L'ernia intraspongiosa segnalata nella TC non è un dato patologico, in quanto non è un'ernia che comprime le strutture nervose bensì una protrusione del disco dentro il corpo vertebrale, espressione di un’alterazione anatomica della colonna vertebrale che ha avuto luogo già in età di accrescimento.
[#2] dopo  
Utente 372XXX

Iscritto dal 2015
grazie per questa sua analisi. già leggo cose più tranquille rispetto ai miei pensieri.
sono in attesa di andare da uno specialista nei pressi di dove vivo.