Utente 464XXX
Salve..
Ho fatto una visita dal dentista che in poche parole mi ha detto che ho il palato stretto e che visto la mia età (19) devo sottopormi a un intervento per allargarlo.
Io ho un po' di dubbi visto che faccio il pugile vorrei sapere per quanto tempo dovrei stare fermo dagli incontri cioè per quanto tempo non posso prendere colpi(fino a che non tolgo L apparecchio o anche prima?)
E comunque noto che ho una assimetria alla mandibola e il viso allungato e faccio fatica a respirare dal naso(dormo a bocca aperta) dite che dopo L intervento si sistemeranno queste cose. (Io sarei molto propenso a farlo)
Grazie in anticipo

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Salve,
prima di entrare nello specifico del consulto richiesto,
va effettuata una diagnosi della malocclusione,
(propenderei per una 3a classe....), e della deviazione mandibolare ,se trattasi
di deviazione da crescita asimmetrica(laterognazia),da masticazione unilaterale,o da ipercondilia, va inoltre verificata la presenza di disfunzioni ATM
( click,dolori muscolari / articolari,ecc ) e parimenti se ha parafunzioni(bruxismo)

Le consiglio innanzitutto di rivolgersi ad un Gnatologo che è lo specialista che
tratta tutti i problemi eventuali elencati,oppure un Ortodontista esperto in Gnatologia.
Per il problema respiratorio eventuale consulenza ORL.

Le invio un link,veda se si riconosce nei sintomi.

http://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1968-disordine-temporomandibolare-dolore-facciale.html

Buona Giornata