Utente 399XXX
Salve, ho 62 anni. Vi scrivo la mia situazione emersa dall'ultima visita oculistica:
Occhio dx: SF -7 , Cil -2;
Occhio sx: SF -3 , Cil -3;
L'oculista mi ha consigliato l'uso di una l.a.c. all'occhio dx da -2/-3 diottrie da portare con occhiali da lontano ( con lente da -4/-5) in modo da raggiungere -7 . Circa 2 anni fa, un altro oculista mi disse invece che non era possibile risolvere il problema neppure con l'opzione lac con lente occhiali dato l'elevato scompenso, sconsigliandomi anche l'uso di lenti progressive (da vicino ho: dx sf -4,cil. -2; sx sf 0, cil -3). Vorrei un vostro ulteriore parere. Grazie
[#1] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Buonasera,
dai dati che riporta siamo proprio al limite teorico delle 3 diottrie di differenza.In OD -8 in OS -4,50 Lei ha 3,5 diottrie di anisometropia, potrebbe con un po' di pazienza e adattamento provare anche gli occhiali. Sicuramente il metodo più sicuro per correggere questo problema sono le lenti a contatto. Sia mono che multifocali, non cambia molto, é questione di comodità. Lei comprende che un consulto online può essere solo indicativo e che pertanto le sue domande non possono che trovare risposta solamente dopo che uno Specialista l'abbia attentamente ascoltata e visitata. Se successivamente necessita di chiarimenti saremo a disposizione.

Mi faccia sapere eventuali novità.

Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 399XXX

Iscritto dal 2016
Come avevo scritto io ho miopia OD -7 e OS -3 , quindi 4 diottrie. Ho già fatto 2 visite oculistiche ma ho avuto 2 pareri diversi. Vorrei da voi un ulteriore parere. Vorrei sapere se:
1) è possibile portare sull'occhio destro ( dove ho -7) la combinazione lente a contatto ad esempio da -2 e lente monofocale(o progressiva) da -5 , in modo da arrivare a -7; sull'occhio sx lente monofocale ovviamente da -3.Questa è soluzione dell'oculista. Ricordo che l'altro oculista invece mi sconsigliò questa soluzione prescrivendomi solo occhiali monofocali sconsilgiandomi le progressive; in alternativa ovviamente solo lenti a contatto.
2) con questa differenza di 4 diottrie si possono avere problemi con occhiali con lenti progressive?
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Buongiorno,

in OD -7 - 2/2 =8

in OS -3 -3/2= 4,5

3,5 diottrie di differenza, questo è il calcolo corretto.

Sinceramente non comprendo perché, dovendo portare necessariamente lenenti a contatto, non le usa delle diottre giuste, complete di astigmatismo, per lontano, il multi focale si può fare anche neutro per lontananza.
Se vuole fare invece un mutifocale completo potrebbe sopportarlo o no, è molto soggettivo, con 3,5 D potrebbe fare un tentativo.

Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 399XXX

Iscritto dal 2016
Io porto lenti a contatto da lontano con diottrie giuste e complete di astigmatismo. Vorrei fare anche gli occhiali. L'oculista mi ha detto che se faccio gli occhiali monofocali o progressive dovrei portare solo all'occhio destro una lac da -2 diottrie con lente occhiali -5 diottrie e astigmatismo; occhio sx solo lente occhiali miopia-astigmatismo. Invece l'altro oculista mi disse di fare degli occhiali monofocali con la giusta gradazione, senza "accoppiata" lac + lente occhiali all'occhio dx. È questo l'unico parere di cui ho bisogno. Spero di essere stato chiaro.
[#5] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Io consiglio una terza via, ci sarebbero anche molte altre possibili soluzioni, inizierei con dei multifocali con correzione piena per lontano e vicino, se proprio non sono sopportabili molti ottici li cambiamo gratuitamente con due paia di occhiali monofocali. Scarterei la soluzione lac+occhiale.