Utente 464XXX
Spett.Dottori La mia Dottoressa mi ha prescritto vari esami visto il mio stato di malessere che persiste ormai da mesi ma arrivati gli esiti mi ha detto di farli vedere ad un nefrologo ma visto che la suddetta visita sono riuscito a prenotarla a gennaio 2018 mi rivolgo gentilmente a Voi per un parere. Esami del 04/09/2017 valori al di fuori dellintervallo di riferimento. Trigliceridi 290 mg/dl Colesterolo HDL 32 mg/dl. Microalbuminuria 69.00 mg/L. Esame Del Sedimento : Emazie 83 num/microL. IMMUNULOGIA. TSH-Reflex 6.5849 microU/ml. Successivamente mi ha prescritto altri esami che qui riporto : In data 21/09/2017. Indico solo i valori al di fuori del l'intervallo di riferimento. CREATININA Clearance: Diuresi 2250 ml/24h. Creatininuria 2723.18 mg/24h. Creatininemia 0.81 mg/dl. Cretinina Clearance 233.47 ml/min. IMMUNOLOGIA:Aldosterone orto 45.24 pg/ml. Nei tre mesi precedenti ho perso 13kg mi sento sempre sfinito sia quando lavoro che a riposo ho provato una sudorazione eccessiva tutto questo accompagnato (però questo negli ultimi 30/40giorni) da un dolore come una morsa che stringe sempre più in mezzo al petto che si irradia verso sx e quando capita questo mi manca anche L ossigeno iniziò a boccheggiare. Quando tutto questo mi è capitato a casa ho provato la pressione pensando fosse quello Invece i valori pressori erano giusti ho solo scoperto ora che quando mi succede questo ho le aritmie. Vi chiedo solo un parere sulla base di quello da me descritto perché non riesco a stare in ansia fino a gennaio in attesa della visita del nefrologo. Vi ringrazio anticipatamente e mi scuso del tempo che Vi ho sottratto
[#1] dopo  
Dr. Giulio Malmusi
24% attività
20% attualità
12% socialità
SPILAMBERTO (MO)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2011
Cosa può dire il nefrologo?
Che lei è un omone e quindi ha una funzione renale abbondante, e questo non è certo un male.
La creatinina nelle urine è alta perchè ha masse muscolari da uomo giovane, e la creatinina viene prodotta appunto dai muscoli, ed eliminata dai reni; i suoi muscoli producono più di 2 g di creatinina al dì (valore possibile in un uomo adulto giovane) ma i suoi reni la eliminano in modo adeguato, per cui la "clearance" cioè la capacità di depurazione risulta abbondante.
Fin qui, nulla di male.
Poi, c'è la microalbuminuria; che definirei ancora lieve (57 mg/g di creatinina); si può associare anche solo alla dislipidemia e al sovrappeso, ed è ovvio che questi fattori li deve correggere, con una alimentazione adeguata.
Il "suo" problema della fiacca?
Di certo non dipende dai reni; forse un po' dalla tiroide.
Si faccia guidare dal suo medico.