Utente 464XXX
Salve, ho quasi 34 anni e da ormai quasi 10 anni ho un dolore all'unghia dell'anulare della mano destra. È un dolore che negli anni è andato ad aumentare, adesso semplicemente sfiorandolo sento un dolore lancinante. Il mio medico di base mi ha fatto fare elettromiografia, ecografia e risonanza,ma non è mai risultato niente. A dire il vero solo nella risonanza si intravedeva qualcosa,ma nessuno ha mai saputo spiegarmi. Adesso sono arrivata a un punto in cui devo assolutamente risolvere questo problema perché sta diventando quasi invalidante. Semplicemente scrivendo su internet i miei sintomi è risultato fuori tumore glomico. Vorrei sapere da voi l'iter da fare per diagnosticare se è veramente questa la patologia si cui sono affetta. Quale è il primo esame da fare? Avete un nominativo o una struttura da suggerirmi nella mia zona ( Firenze)? In attesa di una vostra risposta, vi ringrazio e vi auguro buon lavoro. Saluti, Carlotta
[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

una buona risonanza o ecografia con sonda ad alta frequenza (con dettaglio della zona sede del dolore) di norma riescono a vedere il piccolo tumoretto.

I sintomi da lei citati sembrerebbero caratteristici, ma il TG va dimostrato con esame strumentale (in caso contrario, nessun chirurgo la opererà mai....).

Si rivolga a:

http://www.sicm.it/it/chirurghi-e-professionisti/i-soci/mappa-soci-sicm.html

Buona giornata.
[#2] dopo  
Utente 464XXX

Iscritto dal 2017
Grazie per la sua tempestiva risposta. Le farò sapete
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
OK.