Utente 450XXX
Buongiorno gentili dottori, a seguito di un cunnilingus ho effettuato vari test hiv l'ultimo a 5 mesi e 10 giorni ag/ab, dopo che i miei mal esseri continuavano ho effettuato un esame ecografico dei linfonodi inguinali e sottomandibolari dove riportava linfonodi reattivi a livello inguinale di circa 10 mm e alla fine l ecografista ha scritto non linfoadenomegalie patologiche. Ieri ho voluto effettuare un emocromo con esame delle urine sono un po' spaventato per i seguenti valori fuori dalla norma:
-volume crepuscolare medio(mcv) 96 82-94
-ast(got) 64 <50
Alt (gpt) 130 <50
Colesterolo 203<200
Colesterolo hdl 130<100
Grazie mille per chi risponderà e dedicherà del tempo, sono preoccupatissimo
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
per fornirle un consulto completo e puntuale e non raffazzonato, la prego di ricopiare tutto l'emocromo integralmente.
Ed anche altri esami che abbia fatto ancorchè lei li ritenga normali.
Ringraziandola per la collaborazione, quando riceverò i suddetti dati potrò esprimermi.
Un MCV da solo non significa nulla.
Cordialità.
Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 450XXX

Iscritto dal 2017
Chiedo scusa rimedio subito
Globuli bianchi 4,17 4-10,8
Globuli rossi 4,73 4,50-5,50
Emoglobina(hgb) 15,7 14-18
Ematocrito(hct) 46,2 42-52
Mcv 97,6 82-94*
Contenuto medio hgb 33, 2 27-36
Concentrazione media hgb 34 32-37
Distribuzione vol. Eirtrocitario 13,1 12-17
Piastrine 180 130-400

Granulociti neutrofili 43,9 40-74
Linfociti 42,6 20-45
Monociti 9,6 3,4-11
Granulociti eosinofili 3,6 0-8,0
Granulociti basofili 0,3 0,0-1,5
Granulociti neutrofili 1,83 1,50-8,00
Linfociti assoluti 1,77 0,90-4,00
Moniciti 0,40 0,20-1,00
Granulociti eosinofili 0,15 0,00-0,80
Granulociti basofili 0,01 0,0-0,20

Glicemia 96 60-100
Creatininemia 0,82 0,84-1, 25 *
AST(GOT) 63 <50 *
ALT(GPT) 136 <50*
Gamma Gt 31 < 55
Colesterolo totale 203 <200*
Colesterolo HDL 41 >40
Colesterolo LDL 136 <100*
Trigliceridi 100 <150
Proteina c reattiva (P. C. R.) 0,07 <0,50
Tireotropina (TSH 3 generazione) 2,969 0,55-4,78
[#3] dopo  
Utente 450XXX

Iscritto dal 2017
L ecografia linfonodale dava questo:
Linfonodo infracentimetricocarico dell'angolo-mandibolare destro con seno pielico iperecogeno. Non lesioni focali a carico di entrambe le parotidi di entrambe le sottomandibolari. Tumefazione in regione inguinale. A carico di entrambe le regioni inguinali si repertano alcune formazioni linfonodali isolate, tutte con senopielico iperecogeno, di significato iperplastico-reattivo con asse maggiore di 12 mm a destra e di 11 mm a sinistra. Non linfoadenomegalie patologiche.
Ho effettuato tantissimi test hiv l'ultimo a 5 mesi e 10 gg Ag/Ab eclia NEGATIVO
A 4 mesi epatite c negativo, epatite B immunizzato, epatite A negativo
A 56 gg sifilide, citomegalovirus, toxoplasma, NEGATIVO, Mononucleosi risulta avuta tempo fa,
Mi aiuti la prego, grazie mille e buona giornata
[#4] dopo  
Utente 450XXX

Iscritto dal 2017
L'esame delle urine dava questo
ESAME FISICO:
Aspetto Limpido
Colore Giallo paglierino
pH 5,5
Densità relativa 1,028
ESAME CHIMICO:
Glucosio 0 mg/dL Fino a 10
Albumina 0,0 mg/dL Fino a 15
Emoglobina 0,00 mg/dL Fino a 0,03
Corpi chetonici 0,0 mg/dL Fino a 2
Bilirubina 0,0 mg/dL Fino a 0,2
Urobilinogeno 0,2 mg/dL Fino a 1,0
Nitriti Assenti Assenti
Esterasi leucocitaria Assente Assente
ANALISI DEL SEDIMENTO URINARIO:
Sedimento Nulla di patologico da segnalare nel sedimento
[#5] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
Il suo emocromo è del tutto normale.
Non faccia caso all' MCV.
In quanto alle transaminasi, escluse le cause infettivologiche, come da lei riferito, non mi preoccuperei più di tanto.
Le ricontrollerei tra 10 gg insieme con la GGT, la ALPH, la bilirubina totale e frazionata, l'albumina e la protidemia totale con EFP, il Fibrinogeno e un emocromo.
Il Linfonodo sicuramente è reattivo.
Rifaccia, e lo può fare subito, la valutazione immunosierologica per
CMV IgM+IgG
TOXO IgM+IgG.
Talvolta decorrono con un solo linfonodo reattivo e nesun altro segno clinico e un lieve screzio epatico.
Utilissima una Ecografia dell'addome superiore per lo studio del fegato e della Colecisti.
Ovviamente l'alcol va bandito assolutamente, se lo bevesse.
Se assume farmaci cronicamente per qualche patologia o se ne ha assunti qualche giorno prima del prelievo, tenga conto che possono alterare le transaminasi.
Ovviamente se tra 10 gg si notasse un trend in salita specie dell'ALT ripeterei i Markers Epatitici (HAV - HCV) anche se già eseguiti quattro mesi fa.
Mi tenga al corrente quando voglia.
Saluti cordiali,
Caldarola.
[#6] dopo  
Utente 450XXX

Iscritto dal 2017
Dottore, c è da preoccuparsi secondo lei? Per questi valori di ALT E AST e per il colesterolo?... Dimenticavo di dirle che soffro di psoriasi guttata in tutto il corpo e la sera dopo la doccia faccio uso di corticosteroidi a livello topico che però da mesi uso moooooolto meno, grazie mille buonagiornata
[#7] dopo  
Utente 450XXX

Iscritto dal 2017
Dottore per quanto riguarda le eptatiti ho letto che il periodo finestra è 6 mesi, io li ho effettuati a 4 mesi
[#8] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Carissimo,
non c'è assolutamente da preoccuparsi per il colesterolo.
Per le transaminasi i valori non sono stratosferici: va assunto un attegiamento vigile con approfondimento diagnostico come consigliatole, e la ripetizione degli esami tra 10 gg .
Sono certo che avrà un trend in discesa o la normalizzazione dei valori.
Non si fasci la testa prina di essersela rotta.
Per l'Epatite B è vaccinato e il problema non si pone. Un test HCV a 4 mesi di fatto è definitivo. L'unica possibilità è che possa aver contratto una Epatite A decorrente in forma anitterica: ma è benigna e tra 10 gg avrà valori ben più alti di tutti gli indici epatici. Se vuole aggiunga un test sierologico per HCV e HAV a quelli per la TOXO e il CMV che le ho consigliati. Per sua tranquillità. Si confronti ad ogni modo con il curante.
La Psoriasi guttata e il cortisone topico non hanno alcuna rilevanza nei suoi disturbi.
In attesa di sue notizie la saluto cordialmente.
Caldarola.
[#9] dopo  
Utente 450XXX

Iscritto dal 2017
Grazie mille dottore per il tempo concessomi buona giornata
[#10] dopo  
Utente 450XXX

Iscritto dal 2017
Dottore un'ultima domanda, questa alterazione di transaminasi potrebbe essere causata da cattiva alimentazione?
[#11] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Si certamente.
Specialmente se ricca di grassi e se lei ha l'abitudine di bere, anche solo vino ai pasti.
Determinando così una steatosi epatica che si diagnostica in prima battuta con una banale ecografia peraltro già consigliata.
Saluti cordiali,
Dott. Caldarola.
[#12] dopo  
Utente 450XXX

Iscritto dal 2017
Buongiorno dottore, volevo chiederle una cosa, in questi gg farò gli esami da lei consigliatomi compreso l'emocromo, siccome sono un poco influenzato mi consiglia di fare gli esami appena sto meglio oppure li faccio ugualmente? Non vorrei che per l'influenza potrebbero sfalzare dei valori, grazie mille buonagiornata
[#13] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Salve,
il consiglio è senz'altro quello di posticipare il prelievo a quando starà bene.
Poi se vorrà, mi faccia sapere.
Cari saluti,
Caldarola.
[#14] dopo  
Utente 450XXX

Iscritto dal 2017
Ok grazie mille dottore
[#15] dopo  
Utente 450XXX

Iscritto dal 2017
Buonasera dottore ho effettuato gli esami da lei indicati ecco i risultati:
Globuli bianchi 4,45 4,00-10,80
Globuli rossi 4,76 4,50-5,50
Emoglobina 15,3 14,0-18,0
Ematocrito 47,4 42,0-52,0
Volume crepuscolare medio 99,5 82-94 *
Contenuto medio 32,1 27,0-36,0
Concentrazione media 32,3 32,0-37,0
Distribuzione volume eirtrocitario 12,7 12-17
Piastrine 197 130-400
Granulociti neutrofili 39,6 40-74 *
Linfociti 48,5 20-45 *
Monociti 7,5 3,4-11
Granulociti eosinofili 4,0 0-8,0
Granulociti basofili 0,4 0-1,5
Granulociti neutrofili 1,76 1,5-8,0
Monociti 0,33 0,2-1,00
Granulociti eosinofili 0,18 0,0-0,80
Granulociti basofili 0,02 0,0-0,20
FIBRINOGENO 263 150-400
BILIRUBINA TOTALE 1,16 0,3-1,2
bilirubina diretta 0,19 <0,2
AST 26 <50
ALT 32 <50
GAMMA GT 22 <55
PROTEINE TOTALI 7,5 6,6-8,3
ALBUMINA 63,00 55,8-66,1
ALFA 1 GLOBULINA 3,80 2,9-4,9
ALFA 2 GLOBULINE 8,10 7,1-11,8
BETA 1 GLOBULINE 5,3 4,7-7,2
BETA 2 GLOBULINE 14,80 11,1-18,8
TOXOPLASMA
ANTICORPI IGG NEGATIVO
ANTICORPI IGM NEGATIVO
CITOMEGALOVIRUS
ANTICORPI IGG NEGATIVO
ANTICORPI IGM NEGATIVO

cosa ne pensa dottore?... Grazie sempre per la disponibilità
[#16] dopo  
Utente 450XXX

Iscritto dal 2017
Dato che l AST e ALT sono tornati nella norma sono più tranquillo... L'unica cosa che mi preoccupa sono i linfociti e i granulociti neutrofili... C è da indagare?
[#17] dopo  
Utente 450XXX

Iscritto dal 2017
Riesce qualcuno gentilmente appena possibile a darmi una risposta? :(
[#18] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
La risposta è che la lieve inversione di formula leucocitaria non ha alcun valore clinicamente rilevante.
Non ritengo necessario alcun altra indagine, valutato il suo emocromo e le sue indagini ematochimiche.
Cordialità.
Caldarola.
[#19] dopo  
Utente 450XXX

Iscritto dal 2017
Grazie dottore, le auguro un buon anno nuovo :)
[#20] dopo  
Utente 450XXX

Iscritto dal 2017
Salve dottore, mi viene un dubbio che solo lei può chiarirmi, potrebbero questi linfonodi reattivi e qualche afta essere causati dalla sifilide? Io feci un test dopo l episodio a rischio circa a 70 gg, però non so se nei test della sifilide esistono tipologie di test più avanzati come quelli dell hiv.... Grazie mille per ogni chiarimento buonagiornata