Utente 719XXX
Salve,
sono un regazzo di 22 anni e volevo chiedervi alcune domande sulla psoriasi. Non riguarda me, bensì la mia ragazza, poichè lei dopo aver provato numerosissimi rimedi e girato molti ospedali, ottenendo scarsi risultati, ha rifiutato di provare qualsiasi altra cura dicendo che comunque è una malattia che non andrà mai via e quindi è tutto inutile e tempo perso, volevo sapere è realmente così?
Ha provata una pomata al cortisono ma dopo un paio di settimane si è nuovamente manifestata. La psoriasi nel suo caso è circoscritta solo sul cuoio capelluto nella parte posteriore del cranio,per cui penso sia di forma lieve leggendo sul web.
Ho letto inoltre che un ottimo rimedio è il latte di cavallo, ma a me sinceramente (che credo fortemente nella medicina) penso sia una "bufala", voi cosa mi dite in merito?Inoltre le è stata consigliata l'esposizione al sole, ma è una parte del corpo difficilmente esponibile ai raggi solari in quanto ha tantissimi capelli e i raggi non potrebbero mai raggiungere la parte desiderata.
Infine, vi chiedo, esistono ora rimedi definitivi a questa malattia?
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

la psoriasi ad oggi può essere ben inquadrata e ben curata: per farlo occorre comprendere di che tipo di psoriasi si tratti (ce ne sono molteplici) e se esistono condizioni ad essa associate.

solo la visita dermatologica potrà chiarire il problema: da parte mia posso dire di non perdere la fiducia.

cari saluti
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

la psoriasi ad oggi può essere ben inquadrata e ben curata: per farlo occorre comprendere di che tipo di psoriasi si tratti (ce ne sono molteplici) e se esistono condizioni ad essa associate.

solo la visita dermatologica potrà chiarire il problema: da parte mia posso dire di non perdere la fiducia.

cari saluti