Utente 465XXX
Salve, sono un 25enne il quale ha un piccolo grande problema. Da un pò di tempo sento prurito in testa, sul cuoio capelluto.
Tempo fa cambiando barbiere mi ha riferito che c'erano delle 'croste' o non saprei come chiamarle e che dovevo lavare i capelli più a fondo ( li lavavo due volte a settimana).

Avevo prurito anche tempo prima ma ignorando la situazione essendo non conscio del problema non ci ho fatto caso. Ora ho comprato uno Shampoo speciale Restivoil contro la dermatite seborreica o robe simili e li lavo ogni 2-3 giorni da solo un paio di settimane.
Dopo aver fatto lo shampoo sento un prurito ma diverso dal solito, come se stesse facendo effetto. Il problema è che ora i capelli si sporcano entro anche un solo giorno( es. li ho lavati giovedì, venerdì paiono un pò sporchi e sabato tornano a prudere, non come prima ma prudono.)

Poi la cosa che mi ha allarmato è che quando li lavo ne vedo cadere un pò più di quanti ne vorrei, in passato non ci facevo caso ma non cadevano come ora. Non eccessivamente ma la cosa mi turba.

Cosa devo fare ? Ho pensato anche di rasarmi i capelli cosi da far fare più effetto allo shampoo(non sono lunghi, corti ai lati e in ciuffo in testa), cosa mi consigliate in generale ? Grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Non perda le speranze! Si rechi a visita dermatologica e vedrà che riuscirà a fare una diagnosi corretta ed avere una terapia veramente efficace per questo problema; rasare i capelli non serve a migliorare.

cari saluti
Dr.ssa Silvia Suetti