Utente 444XXX

Buongiorno,
per problemi riscontrati con la pillola Sibilla dovrò passare a Klaria, ma non ho ben chiaro quando devo prendere la prima pillola del nuovo contraccettivo perché sul bugiardino di Sibilla c'è scritto che se cambi è da assumere subito dopo l'ultima pastiglia, mentre su quello di Klaira che devo iniziarla dopo la sospensione, precisamente al primo giorno di sanguinamento. Il mio medico, addirittura, mi dato una versione ancora diversa, cioè iniziare il nuovo blister dopo il 7 giorno di pausa come di consueto.
Poi, già che ci sono, visto che passo da una 21 giorni ad una 28, con Klaira non ci sono i 7 giorno di pausa, giusto? Dunque il nuovo blister lo inizio dopo le due placebo o col giorno di inizio mestruo? Grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Le indicazioni delle linee guida consigliano di iniziare dal primo giorno del flusso mestruale da sospensione (della Sibilla nel suo caso ) e così ripartire con la pillola KLAIRA, mantenendo inalterato l'effetto contraccettivo.
SALUTONI
[#2] dopo  
Utente 444XXX

Iscritto dal 2017
Buongiorno dottore,
grazie per la risposta.
Quando finisce il blister della Klaira in che momento ricomincio con quello successivo? Aspetto sempre l'arrivo del ciclo o inizio dopo le due placebo?
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
DOPO le due placebo , indipendentemente dall'inizio del flusso mestruale !
SALUTI
[#4] dopo  
Utente 444XXX

Iscritto dal 2017
Ok, grazie mille! Buon lavoro.
[#5] dopo  
Utente 444XXX

Iscritto dal 2017
Oggi è arrivato il flusso da sospensione della Sibilla e ho iniziato con Klaira. Mi conferma che la protezione contraccettiva è inalterata fin da subito nonostante la differenza tra le due pillole?
[#6] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
confermo!!!