Utente 422XXX
Salve da tempo soffro di vaginiti ricorrenti dato il mio problema di colon irritabile...cistite ecc dovuto tutto al problema all'intestino che mi hanno diagnosticato e che sto curando...ieri ho fatto un controllo ginecologico...il dott ha detto che sto bene alle mie paure ha risposto"si potrai avere figli" ecografia tutto bene. E pap test con leggera flogosi ma tutto il resto bene... cmq ha riscontrato questa infezione cn perdite bianche/latte mi ha prescritto terapia con lavande betadine e ovuli per 10 giorni e successivamente una terapia per il ripristino della flora batterica...la mia domanda é se queste lavande fanno male... già il colore rosso spaventa...non saranno troppo aggressive? Leggo che vengono utilizzate dopo parti o interventi chirurgici...ha poi aggiunto che se il mio partner non ha disturbi non deve utilizzare nulla...grazie mille

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr.ssa Vincenza De Falco
56% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Buongiorno signora,

stia tranquilla, il tipo di lavande prescritte dal suo ginecologo sono indicate per le flogosi (infiammazioni) vaginali in quanto hanno un'azione antisettica, l'importante è non superare le dosi consigliate.

Dato che ha avuto problemi di vaginite e cistite ricorrenti e soffre di colon irritabile, sta seguendo il percorso giusto curando il problema della funzione intestinale e facendo terapie per ripristinare l'equilibrio della flora batterica vaginale e intestinale.

Immagino che abbia fatto già tamponi vaginali per accertare l'esatto microrganismo che causa queste vaginiti e cistiti ricorrenti, e che il suo ginecologo la stia seguendo da tempo per questi suoi problemi.

Solo a titolo informativo intanto le consiglio di leggere questo articolo che potrebbe esserle utile su quello che sarebbe opportuno fare quando si hanno problemi di vaginiti:

http://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/646-prurito-bruciore-perdite-vaginali-consigli-pratici.html

Un caro saluto.
[#2] dopo  
Utente 422XXX

Iscritto dal 2016
la ringrazio per la risposta, avrei un'ultima domanda...ho iniziato la terapia da due giorni...sono 10 giorni+10 giorni l'unico problema è che fra qualche giorno avrò il ciclo..posso riprendere dopo da dove sono rimasta? dovevo intervenire subito per il fastidio...
grazie mille
[#3] dopo  
Dr.ssa Vincenza De Falco
56% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Certo signora,
deve sospendere la terapia durante il ciclo e completarla da dove è rimasta dopo che è finito.

Buon inizio settimana!
[#4] dopo  
Utente 422XXX

Iscritto dal 2016
Salve le scrivo di nuovo perché sono molto preoccupata...dopo aver fatto i dieci giorni di lavande ed ovuli cn betadine e macmirror stavo meglio ho iniziato il ciclo di lavande idragin e ovuli cervisan...dopo due giorni mi sono comparsi dei sintomi...un linfonodo dolorante irritazione esterna cm un brufolo e perdite granulose bianche...il mio dott ha detto che fra un paio di giorni posso fare un tampone...può la terapia avermi portato un'infezione? Candida? Sono molto preoccupata e stanca di Dover combattere con il ripristino della flora vaginale...la ri grazio infinitamente