Utente 457XXX
Salve,volevo sapere di quanto si dovrebbe alzare la temperatura per capire che l’ovulazione c’è stata?se si alza di 0,1 e poi continua a rimanere alta significa che è avvenuta?perché è già due mesi che mi capita ke ho saltato un rialzo di 0,1 e poi si mantiene alta successivamente
[#1] dopo  
Dr. Cesare Gentili
28% attività
20% attualità
12% socialità
VIAREGGIO (LU)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
La temperatura basale si dovrebbe alzare di circa mezzo grado e poi rimanere costantemente alta fino alla mestruazione successiva
[#2] dopo  
Utente 457XXX

Iscritto dal 2017
Quindi se si alza di 0,1 e continuo ad avere temperature alte non ho ovulato ugualmente?
[#3] dopo  
Dr. Cesare Gentili
28% attività
20% attualità
12% socialità
VIAREGGIO (LU)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
La temperatura basale è bifasica.
Nella seconda parte del ciclo, dopo l'ovulazione, la temperatura basale di eleva di mezzo grado e cioè se, ad esempio, la temperatura basale nella prima fase è di 36.5° dopo l'ovulazione si eleva a 37°. Tale valore rimane più o meno tale fino alla mestruazione successiva in corrispondenza della quale scende di nuovo a 36.5°
Non avere questa alternanza è espressione di anovularietà
[#4] dopo  
Utente 457XXX

Iscritto dal 2017
Il mio grafico ha un andamento bifasico solo che la temperatura non si alza di mezzo grado quindi mi sa che ho avuto un ciclo anavulatorio