Utente 465XXX
Buongiorno, quest'estate ho subito un trauma al polso dx dopo aver bloccato una pallonata con la mano. Il dolore è ancora oggi persistente, con fitte e difficoltà di movimento (es salutare).
Il risultato della RMN è questo:
Presenza di versamento articolare alla radio-ulnare, radiocarpica e intercarpica.
Non lesioni focali ossee di significato metatraumatico attuale.
Alterazione di segnale di significato edematoso si apprezza in corrispondenza del versante distale radiale del lunato, con vocalità geodico-cistica di significato degenerativo.
Aspetto dorsalizzato dell'ulna.
Irregolarità della cartilagine triangolare.
Non alterazione di segnale della componente tendinea estensoria e flessoria.
Cosa posso fare?
In attesa di risposta la ringrazio
[#1] dopo  
Dr. Federico Tamborini
36% attività
20% attualità
16% socialità
VARESE (VA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

le consiglio una Visita Specialistica da un chirurgo della Mano per valutare clinicamente la stabilità dell'articolazione radio-ulnare distale. Il passo sucessivo sarebbe una artroscopia per testare la TFCC e valutare, in base al grado di lesione della stessa, l'approccio terapeutico indicato.

Cordialmente,
[#2] dopo  
Utente 465XXX

Iscritto dal 2017
La ringrazio.
Se non dovessi fare niente il dolore passerà con il tempo o è necessario intervenire?
[#3] dopo  
Dr. Federico Tamborini
36% attività
20% attualità
16% socialità
VARESE (VA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Provi ad immaginare la sua articolazione del polso come un ingranaggio meccanico: attualmente ha solo un paio di dentini storti. Se l'ingranaggio sta fermo (è presumibile che le abbiano prescritto un tutore di riposo) tutto bene; se l'ingranaggio si muove (ed è costruito per quello) i due dentini storti a lungo andare potrebbero compromettere e rovinare altre porzioni dell'ingranaggio. Questo effetto è maggiore maggiore è il danno descrivibile durante l'artroscopia.

Cordialmente,
[#4] dopo  
Utente 465XXX

Iscritto dal 2017
La ringrazio dottore.
Cordiali saluti