Utente 465XXX
Buongiorno,
Alcuni giorni fa mi sono comparse delle lesioni in fronte, sulla tempia, sul cuoio capelluto e sul sopracciglio, in aggiunta a linfonodi dietro le orecchie e sul collo ingrossati, tutto sul lato sinistro. Il medico curante mi ha diagnosticato herpes zoster, prescrivendomi bruvidina per 7 gg. e ibuprofene al bisogno. A distanza di 5 giorni i linfonodi sono molto meno gonfi, e alcune lesioni si sono seccate o si stanno seccando. Tuttavia, è comparso un certo gonfiore sulla palpebra, quasi come se si fosse spostato in quella zona a partire dalla lesione sulla tempia che, inizialmente, era molto più gonfia. A questo punto vorrei chiedervi se sia opportuna una visita oculistica, anche se non vi sono lesioni né sulla palpebra, né sullo zigomo, né sul naso, oppure se questa evoluzione è normale e semplicemente serva ancora un po' di pazienza.
Grazie!
[#1] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Buongiorno,
a volte le lesioni erpetiche, soprattutto al livello palpebrale possono ospitare infezioni batteriche che per un medico generico possono essere difficili da valutare in assenza di microscopio. Certamente faccia una visita oculistica al più presto. Lei comprende che un consulto online può essere solo indicativo non diagnostico e che pertanto le sue domande non possono che trovare risposta solamente dopo che uno Specialista l'abbia attentamente ascoltata e visitata. Se successivamente necessita di chiarimenti saremo a disposizione.

Mi faccia sapere eventuali novità.

Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 465XXX

Iscritto dal 2017
Grazie Dott. D'Ambrosio, ieri ho fatto la visita oculistica e, per fortuna, non ci sono complicazioni all'occhio. Dovrò invece avere un bel po' di pazienza per i disturbi dovuti alle lesioni sulla fronte e sul cuoio capelluto. Buona giornata!