Utente 395XXX
Buongiorno gentili dottori. È da tre giorni che ho alcuni problemi agli occhi, soprattutto al sinistro. Prima di tutto se guardo verso sinistra vedo doppio, ho bruciore ad entrambi gli occhi, mi dà molto fastidio la luce del sole (anche con gli occhiali da sole) poiché mi fanno male e vedo doppio anche se guatfo frontalmente e in più quando fisso un punto e poi sposto lo sguardo è come se questi mi seguissero "a scoppio ritardato". Nel senso che mi raggiungono dopo qualche secondo che ho spostato lo sguardo e una volta che lo hanno fatto co mettono qualche secondo a focalizzare. Soffro di astigmatismo e anche un po' di miopia. Non ho altri disturbi a livello fisico. Se copro l'occhio destro la visuale torna ad essere singola e non più doppia. Sono molto preoccupata, non mi era mai capitato prima ed è stato tutto molto improvviso. Mia madre soffre di una maculopatia seriosa centrale (non so se possa influire). Nella speranza di una vostra risposta, vi ringrazio moltissimo anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
Buongiorno
ora deve proprio andare al pronto soccorso e raccontare bene tutti i suoi sintomi .

Ci potrebbe essere la necessità di eseguire oltre a una visita oculistica urgente anche una RMN encefalo con mezzo di contrasto.

le diplopie binoculari alla sua giovane età non sono una bella cosa.

IN BOCCA AL LUPO


Avvertenza

MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita medica specialistica oculistica o il rapporto diretto con il proprio medico di base curante.

I contenuti scientifici sono scritti GRATUITAMENTE dai professionisti: medici specialisti, odontoiatri e psicologi. È vietata la riproduzione e la divulgazione anche parziale senza autorizzazione.

Vedi le Linee Guida per l'uso dei consulti online
[#2] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio moltissimo per la sua risposta gentile dottore. Appena letta sono corsa, come consigliato, al pronto soccorso. Mi hanno fatto una visita molto accurata. La visibilità è di 10/10 dall' occhio destro e di 9/10 dal sinistro. Ha riscontrato una mobilità limitata all'occhio sinistro. Sospetta uno strabismo latente. Ha suggerito di fare una RMN, una visita neurologica e un esame specifico per la mobilità. Ha detto che per ora non ha notato problemi a livello neurologico ma ha voluto comunque che facessi tali esami. Volevo chiederle solo una cosa: è possibile avere uno strabismo latente anche se non ci sono precedenti di nessun tipo di strabismo in famiglia? La ringrazio moltissimo.