Utente 401XXX
Buongiorno,
sono un ragazzp di 25 anni, ho i capelli radi nel frontale e un pochino al vertice,
con il mio dermatologo abbiamo optato con una cura con il minoxidil al 2% e per i primi tre mesi da associare al minoxidil un integratore anacaps. (per ora non ho avuto grossissimi risultati, col minoxidil, ma almeno la caduta si è allentata un po, e qualche capelletto è ricresciuto davanti)

Ora sono quasi al quarto mese, e ho finito con l'anacaps.
Mi chiedevo se c'era qualcosa da integrare al minoxidil "2%... so che sarebbe il top finasterdie, ma vorrei qualcosa di più leggero, leggevo nella rete che la SERENOA REPENS è simile alla finasterde ma è naturale ecc ecc....

Secondo voi dottori è cosi? Posso integrare la serenoa al minoxidil? Funziona davvero questa serenoa repens?

Vi ringrazio molto.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
penso che sia corretto deontologicamente non entrare nel merito specifico di una terapia già impostata da un collega.
Sarebbe giusto ovviamente rideterminarsi con lui per ogni variazione o aggiunta allo schema terapeutico.
Comunque gli unici farmaci registrati come tali per la sua indicazione sono effettivamente Finasteride e minoxidil.
Integratori o altre sostanze , quantunque dotate di possibili modici effetti di inibizione della 5 alfa reduttasi, ed altri effetti terapeutici,eutrofizzanti, obbligatoriamente blandi potrebbero essere utili,ma vanno però concordati con il curante
Cordialità