paura  
 
Utente 108XXX
Buon giorno
ho 32 anni, due figli di 6 e 2 anni, e sono diventata ultimamente molto ipocondriaca. La paura di ammalarmi e lasciare i miei bambini mi fa sentire ogni tipo di sintomi di qualsiasi grave malattia.
Ho effettuato recentemente una visita ginecologica con ecografia e pap test; ho appuntamento per una ecografia al seno e appena possibile andrò dal mio medico per farmi prescrivere analisi del sangue generali.
Ma questo non mi fa stare tranquilla, sento sintomi vari (ho mal di schiena, sono spesso stanca, mi fa male dentro una spalla...) che poi razionalmente cerco di spiegarmi (da 6 anni ho i bambini spesso in braccio e ho la scoliosi, dormo storta perché la notte allatto, forse la schiena fa male per tutto questo? lavoro mezza giornata, accompagno e riprendo i bambini a scuola e asilo, preparo pranzo e cena, e li accompagno negli impegni vari.... la stanchezza non è poi cosi strana, forse? la spalla che mi fa male è quella destra con cui tengo sempre in braccio la piccola (e tenevo il grande). inoltre mia mamma soffre di fibromialgia e spesso mi ha raccontato di dolori simili...
nonostante tutta questa razionalità, vorrei fare tutti gli esami e mille ecografie. Leggo su internet sintomi di malattie gravi, tumori, linfomi, e mi sembra di averli tutti.. ma mi rendo conto di non potermi presentare dal medico per un'ecografia ai linfonodi giusto per sicurezza, o farmi analisi e lastre giusto per controllo.....
Cosa è davvero utile per scongiurare una patologia grave? grazie
[#1] dopo  
Dr. Marco Bacosi
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Faccia una visita completa dal suo medico di famiglia e curi la sua ansia!
Cordialmente!