Utente 693XXX
BUONASERA, SONO GIIOVANNI E SRIVO DA MODENA.
VORREI UNA VALUTAZIONE SULLO SPERMIOGRAMMA ESEGUITO POCHI GIORNI FA DI CUI VI RIPORTO ALCUNI DATI:
ASPETTO PROPRIO
VOLUME 1,8 ML
PH 8,0
FLUIDIFICAZIONE IRREGOLARE
VISCOSITA' LIEVEM. AUMENTATA
NUMERO SPERMATOZOI RARI
FORME TIPICHE NON VALUTABILE
FORME ATIPICHE NON VALUTABILE
MOTILITA' A) PROGR.RAPIDA ASSENTE
B) PROGR.LENTA ASSENTE
C) MOTILITA' NON PROGR. ASSENTE
D) IMMOBILI 100%
FORME VITALI (TEST EOSINA) CONTEGGIO NON ESEGUIBILE PER SEVERA OLIGOZOOSPERMIA
LEUCOCITI ASS
CELLULE GERMINALI IMMATURE ASS
EMAZIE ASSENTI
QUADRO DI SEVERA OLIGOZOOSPERMIA
PREMETTO CHE DA UN ANNO A QUESTA PARTE SOFFRO DI PROSTATITE FARMACORESISTENTE ATTUALMENTE IN CURA CON SERENOA REPENS E URACTIVE DOPO UNA MASSICCIA CURA ANTIBIOTICA DURATA MESI.
CHIEDO SE ESISTONO CURE O TRATTAMENTI PER LA CURA DI DETTA OLIGOZOOSPERMIA. GRAZIE, GIOVANNI

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Egergio signore, inultile dirle che il suo è un brutto quadro, ancorchè lo spermiogramma sia stato eseguito correttamente.
per quanto mi è dato capire, non vedo leucociti nel suo esame, che sono indice di infiammazione prostatica. Pertanto ho dei dubbi che un fenomeno infiammatorio abbia determinato tutto questo, magari solo in parte. L' alterazione spermatica come la sua prevede studi genetici, ormonali ed ecografici (che non vedo nella sua e.mail) nopnchè una attenta visita con raccolta anmnesti (il suo è un quadro complesso). Ricordi che le alterazioni spermatiche sono sintomo, non malattia. Pertanto una visita col collega urologo che la segue è di assoluta importanza. Faccia sapere se vuole.
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore,

il suo è un quadro di grave oligozoospermia , chiamata anche criptozoospermia.

A questo punto, alle corrette indicazioni già ricevute dal collega Cavallini, se desidera poi avere più informazioni su questi temi, potrebbe essere utile leggere anche il manuale, scritto dalla dra Elisabetta Chelo, "Quando i figli non arrivano", CIC edizioni internazionali, Roma, oppure il bel libro di Pier Luigi Righetti e Serena Luisi "La procreazione assistita" Bollati Boringhieri editore srl, Torino.

Un altro consiglio infine, se vuole confrontarsi e conoscere altre situazioni o coppie con un problema a riprodursi, è quello di consultare il forum sull'Infertilità a www.madreprovetta.org , sito ufficiale dell’Associazione onlus “Madre Provetta”.

Auguri ed un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#3] dopo  
Dr. Gabriele Antonini
40% attività
8% attualità
16% socialità
SPAGNA (ES)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Le consiglio di ripetere lo spermiogramma. Se confermati in dati in ogetto necessitano di uno studio specialistico approfondito.
[#4] dopo  
Utente 693XXX

Iscritto dal 2008
EGREGI DOTTORI, RINGRAZIO PER LA CORTESE E SOLLECITA RISPOSTA.CORDIALMENTE, GIOVANNI
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

ci tenga comunque aggiornati sull'evoluzione della sua situazione clinica, se lo desidera.

Ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com