Utente 933XXX
da neonata (circa tre mesi) mi è spuntato un angioma sul lobo dell'orecchio sinistro. Inizialmente curato con un trattamento a base di azoto successivamente è stato consigliato a i miei genitori lasciarlo recidere, loro hanno seguito questo consiglio. a distanza di 18 anni il lobo si presenta con una cartilagine un pò più morbida del normale( assomiglia ad una bruciatura) vi chiedo è possibile fare il foro per gli orecchini? certa di una vostra risposta porgo
cordiali saluti
Erica

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
andrebbe valutata la situazione "de visu" da parte di un dermatologo.
Così in prima battuta, e in modo non vincolante; le direi che un traumatismo, con possibilità di fatti infettivi ,infiammatori, e di ipersensibilità su una zona già così"martoriata" NON sarebbe consiglibile.
Orecchini a Clips?perchè no!?
Mi perdoni la battuta e cordiali saluti