paura  
 
Utente 466XXX
Buonasera,ho 42 anni e ho un figlio. Da due anni proviamo ad avere una seconda gravidanza.A marzo di quest'anno ho avuto una gravidanza biochimica,devo premettere anche che non ho un ciclo regolare. Questo mese ho scoperto di avere un mioma di 5 cm. Un anno fa non risultava questo mioma.
Mi chiedo se è meglio asportarlo o provare ad avere una gravidanza tenendolo ancora.
Ho paura di un parto prematuro,è possibile?
Il mioma è fundico.
[#1] dopo  
Dr. Ario Joghtapour
44% attività
20% attualità
16% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
............Mi chiedo se è meglio asportarlo o provare ad avere una gravidanza tenendolo ancora.
Ho paura di un parto prematuro,è possibile?

Buone sera, purtroppo a 43 anni una gravidanza è possibile, ma è difficile anche ricorrendeo a PMA. I miomi se non sono sottomucosi normalmente non creano problemi, operare il mioma significa tra fare l'intervento e l'attesa successiva passerà più di un anno e siamo a 44 anni, le possibiltà saranno diminuite ulteriormente. cordialmente
[#2] dopo  
Utente 466XXX

Iscritto dal 2017
Grazie per aver risposto Dottore, secondo il suo parere quale potrebbe essere la decisione giusta? Io ho anche paura che cresca ulteriormente.
[#3] dopo  
Dr. Ario Joghtapour
44% attività
20% attualità
16% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
se m ioma non è sottomucosa pensare alla gravidanza al più presto. cordialmente
[#4] dopo  
Utente 466XXX

Iscritto dal 2017
Buonasera Dottore,il mioma è intramurale e sottoserioso,avevo dimenticato di specificarlo. Volevo anche chiedere se assumere un integratore che dia un aiuto all'ovulazione è fattibile o controproducente per la crescita del mioma.
Distinti saluti.
[#5] dopo  
Dr. Ario Joghtapour
44% attività
20% attualità
16% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
integratori a base di Inositolo vengono prescitti nei casi di ovaie micropolicitico, altrimenti non sono indicati, e non c'entrano con i miomi. buona serata