Utente 121XXX
Salve, ho un piccolo porro sulla mano sinistra , situato in quel lembo di pelle che collega l'indice al pollice. Ho comprato un nebulizzatore contenete Dimethyl Ether, propano e isobutano. Vorrei sapere per quanto tempo devo tenere premuto la punta dell'applicatore sul porro perchè il libretto non è preciso, dice solamente di non superare i 40 secondi... Io ho paura di procurarmi una necrosi del tessuto epiteliale...

Valuta ospedale

[#1] dopo  
10161

Cancellato nel 2009
Porri o verruche sono provocati dal Papilloma virus, pertanto va combattuto il virus e non l’escrescenza, non si combina niente e si manda indietro il virus.La medicina iologica, offre molti farmaci adattiSaluti alberto3691@alice.t
[#2] dopo  
Dr. Amedeo Guagnano
24% attività
12% attualità
8% socialità
SAN SEVERO (FG)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
Gentile utente,
la verruca (volgarmente porro) è una lesione di origine virale e, fino a quando il virus permane, la lesione può recidivare. Non Le consiglio di farlo autonomamente perchè una non corretta manualità può lasciare una cicatrice evidente o una iperpigmentazione permanente. Si rivolga al Suo specialista dermatologo di fiducia il quale provvederà, in pochissimi minuti, a risolverLe il problema. Saluti
[#3] dopo  
Utente 121XXX

Iscritto dal 2006
Il problema è che ho gia agito, per pochi secondì perchè mi sono spaventato vedendo crearsi un avvallamento in corrispondenza del punto dove ho premuto il tampone, adesso ho un segno rosso circolare con escoreazione della parte superiore del derma, credo, non mi si è creata nessuna bolla e la verruca è ancora al suo posto. Devo preoccuparmi è andare da un dottore o si rimette tutto a posto da solo?
[#4] dopo  
Dr. Amedeo Guagnano
24% attività
12% attualità
8% socialità
SAN SEVERO (FG)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
Confermo il mio suggerimento: si rechi dal Suo dermatologo di fiducia, forse è ancora in tempo per evitare degli esiti discromici e/o cicatriziali. Saluti