Utente 422XXX
Buon pomeriggio gentili dottori,
vi scrivo perché da circa due settimane mia madre ha un occhio, il sinistro per l'esattezza, gonfio nella parte inferiore senza l'interessamento della palpebra e a ciò si accompagna una strana sensazione di appannamento e di umidità che interessa in questo caso entrambi gli occhi.
La premessa è che lei soffre di polineuropatia cronica infiammatoria demielinizzante con gammopatia monoclonale benigna e anticorpi anti Mag, a causa della quale assume ormai dal dicembre scorso deltacortene da 25 mg e lyrica da 25 mg al mattino e da 75 mg la sera. Recentemente è dovuta passare dalle infusioni di immunoglobuline, alle quali si sottoponeva dal mese di dicembre per curare la sua malattia, alla plasmaferesi, perché purtroppo le immunoglobuline non hanno più sortito gli effetti benefici che sortivano all'inizio della malattia. Nelle ultime analisi alle quali si sottopone periodicamente per ovvi motivi, è inoltre saltato fuori che il suo TSH è 24.180 con un range di 0.300-3.600; gli anticorpi antiTIREOGLOBULINA 140 con un range di 5-100 e gli antimicrosomi tiroidei di 76,9 con un range di 1.0-16.0. Lei ha sempre sofferto di ipotiroidismo perché ha una tiroide piccola che funziona poco, ma adesso questi valori mi sembrano un po' troppo alti. Devo inoltre informarvi che mia madre soffre di allergia al nichel, che le provoca un saporaccio in bocca quando associa troppi cibi contenenti nichel. Tuttavia, dopo la diagnosi della malattia, è accaduto che quella sensazione di saporaccio in bocca sia divenuta pressoché costante, ragione per la quale, da circa un mese mia madre sta seguendo una dieta disintossicante a basso contenuto di glutine, zuccheri e senza lattosio e si è inoltre sottoposta a delle prove allergiche, delle quali conoscerà a breve l'esito, per verificare se nel frattempo non sia subentrata un'allergia a qualche altro alimento, come per esempio il glutine. Stanti così le cose vi chiedo pertanto: questa strana sensazione agli occhi e quel gonfiore, fermo restando che una visita oculistica ha da poco stabilito che gli occhi di mia madre sono sani, da cosa possono dipendere? Dal cortisone, dalla tiroide o la causa è la sua malattia? Grazie sin d'ora
[#1] dopo  
Dr. Ferdinando Munno
28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
Salve,
Sicuramente potrebbe essere una concausa da nichel e dalla malattia di base.
Se si tratta di un gonfiore latente senza altri sintomi ci può anche stare una lassitá dei tessuti benigna! Quindi non mi allarmerei più di tanto. Specialmente se la visita oculistica ha dato notizie confortanti
[#2] dopo  
Utente 422XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille dottore!