Utente 935XXX
Sono un operaio e circa un mese fa ho fatto la visita annuale e come l'anno scorso sono stato visitato in una stanzetta messa a disposizione dal datore di lavoro dove all'interno c'erano una scrivania piccola e due sedie.
Non dico per il posto e che sono stato visitato in piedi ma anche la visita è stata di breve durata circa 6 minuti.
Non so le cose devono andare in questo modo?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia
28% attività
8% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Non dovrebbero andare proprio così, ma tenga conto che se Lei è in buona salute, giovane e non ha alcun problema, allora ..meglio per Lei. L'importante comunque è l'attenzione del medico alle problematiche sanitarie eventualmente presenti. Di solito si dedica più tempo a chi ha problemi.

Dr. M. Golia - medico del lavoro e medico legale - Brescia
[#2] dopo  
66038

Cancellato nel 2009
Caro signore

Se non si effettua in ogni caso una buona visita sia per quanto riguarda l'anamnesi, l'esame obiettivo, gli esami strumentali ed ematochimici. non si potrà mai dire che quel paziente non è bisognevole delle giuste attenzioni che la visita medica impone.
Infatti dopo attenta e scrupolosa visita posso dire che quel paziente non ha problemi.
Solo dopo essermi accertato con scienza e coscienza, la mia attenzione si rivolge ad un altro paziente che potenzialmente ha problemi di salute.
Ribadisco è questione di etica ed onestà professionale.
Determinate situazioni raccontate dai pazienti ( se vere ) non fanno certo bene alla figura del medico e alla categoria che rappresenta.

Cordialmente
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Golia
28% attività
8% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Ogni visita ha il suo tempo, dipende dal motivo, dal contesto e dal medico.
[#4] dopo  
66038

Cancellato nel 2009
Caro Signore

Ribadisco è questione di etica ed onestà professionale.


Cordialmente
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Golia
28% attività
8% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Non si può generalizzare, dipende dal tipo di visita, il contesto, le motivazioni e non ultimo dipende dalla richiesta del paziente.

Dr. M. Golia -specialista in medicina legale e in medicina del lavoro - Brescia
[#6] dopo  
66038

Cancellato nel 2009
Caro Signore
Appunto non bisogna generalizzare.
La professione medica è espressione di serietà e correttezza.
Ribadisco è questione di etica ed onestà professionale.


Cordialmente
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Golia
28% attività
8% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Le cause che portano il paziente ad andare dal medico possono essere molteplici, ma a volte il paziente vuole parlare o vuole un consiglio o una prescrizione.

Dr. M. Golia