Utente 936XXX
Salve a tutti sono un ragazzo di 18 anni e da una settimana ho il testicolo destro gonfio.Provo quasi sempre dolore e alcune volte mi vengono delle fitte che poi passano lasciando un dolore fastidioso continuo. Guardandolo bene ho notato che il testicolo destro è molto piu gonfio del sinistro ma non è duro, è come se dentro ci fosse del liquido che si muove. Infatti ho notato che il testicolo si muove molto di piu di quello sinistro. Penso che sia il liquido all'interno che si muove, voi mi potete dare una risposta precisa. Comunque toccandolo provo dolore. Cosa puo essere?? sono molto preoccupato.. grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,

da questa postazione purtroppo non possiamo darle una risposta precisa.

Le cause più probabili possono essere un problema infiammatorio a livello del didimo o dell'epididimo oppure un problema di natura vascolare, vista la mobilità del testicolo interessato.

A questo punto è giunto il tempo, se non ancora fatto, di consultare in diretta un esperto andrologo od urologo.

Se desidera poi avere altre notizie più dettagliate su eventuali problemi di natura andrologica che interessano i giovani uomini le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=35780.

Qui potrà trovare tutte le raccomandazioni date dal National Cancer Institute statunitense su come fare correttamente l'autopalpazione del testicolo.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#2] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gent.mo
umhhhhh, penso dalla descrizione un po' "astratta" che ci ha fatto, trattasi di idrocele e cioè di liquido che avvolge il testicolo nella borsa scrotale. E' così oppure ho capito male?
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 936XXX

Iscritto dal 2008
Si è così sento proprio il liquido all'interno. Penso che sia in maggiori quantità rispetto al testicolo sinistro..
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

di per sè un idrocele, se questo è, ci dice poco perchè potrebbe essere secondario ad un problema infiammatorio, traumatico o vascolare.

Segua la mia indicazione e, se non ancora fatto, cerchi di consultare, senza perdere altro tempo, un esperto andrologo od urologo.

Auguri ed ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gent.mo
ora la cosa migliore è fare un'ecografia testicolare ed una visita andrologica. Esistono terapie mediche molto efficaci l'importante è fare una diagnosi velocemente, segua il consiglio del dott. Beretta e poi ci dica.
Cordiali saluti
[#6] dopo  
Utente 936XXX

Iscritto dal 2008
Grazie..Comunque la situazione resta sempre uguale, il gonfiore e il dolore al testicolo restano costanti.Andrò a farmi visitare, spero non sia niente di grave..grazie ancora e cordiali saluti
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

ci tenga comunque aggiornati sull'evoluzione della sua situazione clinica, se lo desidera.

Ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#8] dopo  
Utente 936XXX

Iscritto dal 2008
Salve ho fatto la visita urologica e l'ecografica. La diagnosi è lieve idrocele destro dovuto a un trauma. Però questo trauma che ho preso durante una partita l'ho ricevuto una settimana prima dell' insorgenza del dolore, è possibile??? Comunque il gonfiore e il dolore sono diminuiti prendendo Aulin. Cordiali saluti
[#9] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

difficile confermare un tale dato clinico.
Comunque, se il dolore si sta attenuando, la diagnosi sembra quella giusta.

Ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com

[#10] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gent.mo
bene, finisca i giorni di terapia e se poi lo riterrà opportuno ci aggiorni.
Cordiali saluti