Utente 936XXX
Da diversi anni lavoro presso una clinica privata però ultimamente accuso forti dolori e bruciore al polpaccio sinistro costantemente, giorno e notte.
certe volte per il dolore la gamba la devo trascinare.
Ora siccome il mio lavoro consiste anche nello spostare e trasportare i pazienti da un reparto all'altro e con questo dolore non ce la faccio più posso chiedere l'allantonamento delle manzioni di spostamento dei pazienti.
e se si a chi. Grazie
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia
28% attività
8% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
In primo luogo, vada dal suo medico curante e riferisca la problematica, successivamente, quando sa esattamente cosa ha, allora chieda al medico competente una visita straordinaria esibendo tutte le certificazioni specialistiche. Il medico competente poi deciderà se farla idonea, non idonea o idonea con limitazioni. Attenzione comunque poichè in caso di non idoneità permanente alla mansione potrbbe essere licenziata.

Dr. M. Golia - medico del lavoro e medico legale - Brescia
[#2] dopo  
66038

Cancellato nel 2009
Caro signore

Tutti i lavoratori che devono spostare dei carichi devono essere formati ed informati sui rischi che tale movimentazione comporta.
E' un obbligo del datore del lavoro e un suo diritto essere informato e formato.
In questo modo avrà la capacità di sapere spostare senza rischi i pazienti che normalmente si spostano in due e mai da soli e con strumentazione adatta.

Cordialmente.

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Golia
28% attività
8% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Se ha chiarito la natura del problema sanitario ne parli con il medico competente.

Dr. M. Golia
[#4] dopo  
66038

Cancellato nel 2009
Caro signore

Il medico competene in base alla visita, in caso di patologie alla colonna vertebrale, potrà renderlo idoneo con limitazioni e/o prescrizioni.

Cordialmente