Utente 933XXX
Sono un ragazzo di 31 anni e a febbraio 2008 sono stato sottoposto ad intervento di varicocele. A distanza di circa tre mesi dall'intervento ho effettuato uno spermiogramma il quale è migliorato di poco rispetto a quelli fatti prima dell'intervento. Lo specialista mi riferiva che è rimasto un pò di varicocele e di aspettare un successivo controllo dello spermiogramma. Successivamente ad ottobre 2008, a distanza di circa sei mesi dall'operazione, ho rifatto lo spermiogramma e rispetto al precedente è migliorato. Il numero degli spermatozoi è di 24.000.0000 > del valore di riferimento di 20.000.000,il numero di spermatozoi eiaculato è 120.000.000 > 40.000.000 (volore di riferimento), motilità progressiva rapida 41%>25% (Classe a), motilità progresiva lenta 4% (classe b), motilità non progressiva 2% (classe c), immobili (classe d) 53%, motilità a+b 45%<50% (valore di riferimento), velocità lineare 62 micron/sec > 25, velocità sulla curva 120 micron/sec> 46, spermatozoi normali 32%>30 (valore di riferimento), spermatozoi anomali 68%<70, anomalie in testa 48%, anomalie in coda 10%, anomalie del collo e del tratto intermedio 7%, residui citoplasmatici 3%, test di vitalità 86%>50, fruttosio liquido seminale 19.5 mg/eiac > 5.2 - 13.0, acido citrico liquido seminale 5.6 mg/eiac < 13.0 - 26.0. Dai volori sopra elencati cosa mi potete dire? I valori del fruttosio liquido seminale e dell'acido citrico liquido seminale, che sono quelli fuori range rispetto ai valori di riferimento, cosa significano? C'è la probabilità che devo subire un ulteriore intervento di varicocele? Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo
per poterle rispondere dobbiamo conoscere la storia precedente l'intervento (Esame seminale, grado di varicocele monolaterale o bilaterale, dosaggi ormonali) altrimenti non abbiamo elementi per confrontarci. Scusi ma la recidiva di varicocele gli è stata diagnosticata con una semplice visita oppure con un ecodoppler?
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

la sua storia dovrebbe essere completata con alcuni particolari.
lei sta cercando di ottenere una gravidanza oppure si tratta di un intervento "profilattico" ?
Personalmente non riesco a trovare significati particolari nella determinazione di certi e seminali quali il fruttosio e l'acido citrico che sono una memoria storica di cose che oggi non hanno quasi alcun significato.
Cerchi di mantenere un buon contatto con il suo specialista e segua le sue indicazioni
cari saluti