Utente 933XXX
Sono un ragazzo di 31 anni e a febbraio 2008 sono stato sottoposto ad intervento di varicocele. A distanza di circa tre mesi dall'intervento ho effettuato uno spermiogramma il quale è migliorato di poco rispetto a quelli fatti prima dell'intervento. Lo specialista mi riferiva che è rimasto un pò di varicocele e di aspettare un successivo controllo dello spermiogramma. Successivamente ad ottobre 2008, a distanza di circa sei mesi dall'operazione, ho rifatto lo spermiogramma e rispetto al precedente è migliorato. Il numero degli spermatozoi è di 24.000.0000 > del valore di riferimento di 20.000.000,il numero di spermatozoi eiaculato è 120.000.000 > 40.000.000 (volore di riferimento), motilità progressiva rapida 41%>25% (Classe a), motilità progresiva lenta 4% (classe b), motilità non progressiva 2% (classe c), immobili (classe d) 53%, motilità a+b 45%<50% (valore di riferimento), velocità lineare 62 micron/sec > 25, velocità sulla curva 120 micron/sec> 46, spermatozoi normali 32%>30 (valore di riferimento), spermatozoi anomali 68%<70, anomalie in testa 48%, anomalie in coda 10%, anomalie del collo e del tratto intermedio 7%, residui citoplasmatici 3%, test di vitalità 86%>50, fruttosio liquido seminale 19.5 mg/eiac > 5.2 - 13.0, acido citrico liquido seminale 5.6 mg/eiac < 13.0 - 26.0. Dai volori sopra elencati cosa mi potete dire? I valori del fruttosio liquido seminale e dell'acido citrico liquido seminale, che sono quelli fuori range rispetto ai valori di riferimento, cosa significano? C'è la probabilità che devo subire un ulteriore intervento di varicocele? Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PARMA (PR)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo
per poterle rispondere dobbiamo conoscere la storia precedente l'intervento (Esame seminale, grado di varicocele monolaterale o bilaterale, dosaggi ormonali) altrimenti non abbiamo elementi per confrontarci. Scusi ma la recidiva di varicocele gli è stata diagnosticata con una semplice visita oppure con un ecodoppler?
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

la sua storia dovrebbe essere completata con alcuni particolari.
lei sta cercando di ottenere una gravidanza oppure si tratta di un intervento "profilattico" ?
Personalmente non riesco a trovare significati particolari nella determinazione di certi e seminali quali il fruttosio e l'acido citrico che sono una memoria storica di cose che oggi non hanno quasi alcun significato.
Cerchi di mantenere un buon contatto con il suo specialista e segua le sue indicazioni
cari saluti