longo  
 
Utente 468XXX
Gentili amici nel 2000 ho effettuato tale intervento su consiglio chirurgico per emorroidi 3 grado.Dopo molti mesi e molti fastid edolori dovuti a complicazioni di ragadi, sono tornato quasi alla normalità pur non avendo un ano esteticamente perfetto e ancora qualche modulo non.rientrato . Dopo 5 anni i reaidui emorroidi hanno cominciato a sanguinare pur senza dolore all' atto della defecazione. Due anni fa al controllo con altro chirurgo mi é stato consigliata 'la legatura elastica ma il sangue sparì e lasciai perdere. Da un mese invece ha ripresoa sanguinare durante la.defecazione, ho fatto nuovo controllo e mi ha diagnosticato un leggero prolasso della mucosa con un gavocciolo da togliere con operazione milligan morgan. È necessario rioperarmi per la risoluzione o posso seguire una terapia conservativa? Dopo l'intervento Longo e successivamente con la milligan Morgan potrei avere un danno ai tessuti anali ? Ho effettuato colonscopia due anni fa con esito negativo. Sarei lieto di un vostro.consiglio. Grazie salvatore

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Se il sanguinamento non si risolve considererei le legature elastiche o un reintervento. Prego.
[#2] dopo  
Utente 468XXX

Iscritto dal 2017
Gentile dottore
Grazie per la risposta. Al momento come terapia da seguire per una settimana avrei 1 supposta di deconproct e una compressa di mioven, può consigliarmi altro o la terapia è sufficiente anche per il sanguinamento? L'utilizzo del dilatan e' indicato per il sanguinamento o è preferibile pomata o altro? Mi sento di aggiungere che per esperienza vissuta nel precedente intervento la componente del dolore postoperatorio e 'risultata importante e non gestita bene. Come mai ancora oggi non vi è una particolare attenzione per la terapia del dolore in questa tipologia di intervento? Grazie ancora per la disponibilità
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Credo vada bene.
Non userei il dilatan.
Il controllo del dolore è e deve esser ottimale ed adeguato. nella mia esperienza lo e'.Prego.
[#4] dopo  
Utente 468XXX

Iscritto dal 2017
Grazie ancora dei suoi consigli..procedo con la terapia conservativa per alcuni giorni ,poi valuterò l intervento per risolvere il sanguinamento. La terrò informata. A presto
[#5] dopo  
Utente 468XXX

Iscritto dal 2017
Gentile Dottore dopo una decina di giorni di terapia con supposte deconproct e mioven il sanguinamento e' scomparso, complice una dieta adeguata e ricca di fibre. da circa un mese il gavocciolo non sanguina piu' e proseguo tenendo la zona protetta e lubrificata con pomata fitoroid volta alla sera, abbandonando per ora il secondo intervento. Per quanto tempo posso usare tale pomata omeopatica? c'è il rischio di una alterazione dei tessuti usandola per molto tempo? grazie per la risposta
[#6] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Ottimo.
Non saprei, non conosco questi prodotti. Credo possa chiedere a chi li ha prescritti. Prego.