Utente 465XXX
Salve, soffro da anni di un disturbo agli occhi. Le palpebre perennemente rosse/violacee e spesso lacrimazione. Ho fatto recentemente una visita oculistica, (porto gli occhiali sono a stigmatizzare) ma niente di anomalo, anzi, tutto nella norma. Ho fatto in estate esami del sangue (tiroide), prova da sforzo, radiografia al torace, enzimi e telecuore. Niente di niente, tutto ha avuto esito negativo. Ho un'alimentazione sana, non fumo da un anno e anche se non faccio tanto sport in generale sto sempre in movimento. Non ho mai sofferto di alcuna patologia. Devo fare altre analisi? Non so più che fare in questo momento e non faccio altro che pensare a milioni di cose (sono un tipo più che ansioso). Spero che qualcuno possa aiutarmi. Grazie. Gianmarco
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
GIANMARCO
l’ha visitata un medico oculista?
[#2] dopo  
Utente 465XXX

Iscritto dal 2017
Buonasera, si.. Meno di un mese fa
[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
blefarite cronica?

meibonite?

computer vision syndrome?

che diagnosi ha fatto il suo medico oculista?
[#4] dopo  
Utente 465XXX

Iscritto dal 2017
Quella di diminuire il pc, niente di più. E mi ha dato delle gocce "per tenere sempre umido l'occhio"
[#5] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
allora probabilmente ha

una computer vision syndrome con danni da luce BLU

ci sono diversi miei articoli sull’argomento su Medicitalia