Utente 332XXX
Buona sera,
Ho una domanda urgente.
Ho 27 anni e ancora due denti da latte.
Uno dei due mi dà fastidio da circa una settimana, ma ha cominciato a farmi seriamente male quando mastico da 2 giorni.
Pensando di avere una carie sono andata dalla mia dentista che visitandomi non ha trovato alcuna carie. Ha voluto quindi farmi una lastra per vedere se per caso sotto ci fosse il dente permanente, ovviamente non c'era. Ha però notato qualcosa di strano: la mia polpa dentale è più del dovuto e il dolore sarebbe dovuto al fatto che spinge in quanto in crescita. Il dente non mi fa male se toccato con gli strumenti del dentista, mi fa male solo quando mastico, è quindi la pressione a causare dolore. Lei dice che non c'è soluzione: bisogna toglierlo e poi mi consiglia di fare un impianto. Ho provato a cercare online ma non ho trovato casi simili. Non so cosa fare.. non so nemmeno che nome ha la presunta malattia della mia polpa dentale.
[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio
28% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
".......ha notato qualcosa di strano: la mia polpa dentale è più del dovuto e il dolore sarebbe dovuto al fatto che spinge in quanto in crescita....."

Salve,
la spiegazione non trova alcun riscontro scientifico: la pulpite di un deciduo,le cui cause non possiamo conoscere a distanza, puo' benissimo essere causa di dolore ...
Delle due,o cura il dente deciduo,o puo' pensare alla sostituzione implantare se non vi e' la possibilita' di una cura endodontica,similmente ai denti permanenti.
BUONA SERATA