ansia  
 
Utente 469XXX
Buonasera,
mercoledì mattina ho recuperato il mio gatto dopo che si era allontanato da casa. Era finito in una zona ricoperta di aghi e foglie secche. Mentre gli ripulivo le zampe, sporche dei suddetti, mi sono accorto di avere una piccola ferita aperta (pellicine da rosicchiamento dita). Ho lavato la ferita, disinfettata con amuchina e dopo due ore con acqua ossigenata.
Penso di aver fatto il ciclo completo del tetano e di aver eseguito l'ultimo richiamo - ahimè - una quindicina di anni fa, in occasione del morso di un cane.
Adesso sono tre giorni che sono in uno stato di ansia tremenda, accompagnato dalla compulsione ad aprire e chiudere la mandibola per appurarmi che non si sia presentato il trisma. Oggi sento un lievissimo durante la masticazione, localizzato sotto il mento a destra (non dovrebbe trattarsi del massetere). Può essere una sensazione dovuta all'apertura continua delle fauci - che in ogni caso si aprono e chiudono perfettamente senza fastidi? Conviene fare le immunoglobuline?
Grazie e scusate per il disturbo
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
l'unica cosa che le conviene fare veramente è mettersi a giocare con il suo amico peloso e non pensare al tetano che è impossibile che le venga con la dinamica che ha descritto.
Perciò si tranquillizzi e lasci stare il trisma, l'opistotono, l'emprostotono e tutta la semeiotica clinica del tetano.
Un grattino al micio.
Cordialità.
Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 469XXX

Iscritto dal 2017
La ringrazio per la gentilezza e la celerità, dottore. Proverò a fare come mi ha detto.
Buona serata
[#3] dopo  
Utente 469XXX

Iscritto dal 2017
Buon pomeriggio,
indicativamente quanto tempo ci vuole affinché ci si possa definire protetti con il richiamo dell'antitetanica (bootstrix)? Ho effettuato tutto il ciclo vaccinale e vari richiami, ma l'ultimo risale a 17 anni fa. Adesso ho fatto il richiamo 11 giorni fa, ma domenica scorsa (8 gg fa) ho inavvertitamente toccato della ruggine (cassetta della posta esterna) e poi una pellicina di 6 mm (ferita trattata subito con acqua ossigenata e perfettamente richiusa). Probabilmente è solo ipocondria, ma volevo sapere se posso stare tranquillo o meno. Grazie