seno  
 
Utente 359XXX
scusate se disturbo sempre
ma entro in uno stato di ansia così grande che non so a chi rivolgermi
in pratica .. il 31 ott in preda al solito rapsus di non so cosa
ho deciso di recarmi da una prostituta d'appartamento
premetto che ho acquistato precedentemente tovaglioli e guanti in lattice da caslinga
cmq sia entro nell'appartamento e senza toccare nulla inizio a masturbami
senza toccare la tipa
ad un certo punto indosso il guanto in lattice e tocco il seno della prostituta
e continuo a masturbarmi . levo il guanto e non riuscendo a raggiugere l'orgasmo
decido di sedermi sul letto
per farlo metto dei tovaglioli sul letto per sedermi
senza abbassare i pantaloni continuo autonomamente la mia masturbazione
.. solo che forse mi sono piegato un po indietro ... questo mi fa pensare d' aver toccato il letto con la maglia
poi mi alzo e finisco .. quello che ho iniziato sul suo seno sempre senza contatto
alla fine ho usato cmq i miei tovaglioli per pulirmi

alla luce di quello che ho descritto ... devo, per tornare a stare tranquillo fare qualche test
io l'anno scorso sempre per sto vizio che cmq non comprende rapporti sessuali ma masturbazioni o occasionalmente orali protetti
ho fatto il test HIV negativo ..

adesso cosa mi consigliate ... anche per le altre malattie da contatto ...
uno screening completo dopo quanto tempo?
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
infettivologicamente parlando io NON le consiglio di eseguire alcun test.
Come Medico le consiglio invece di recarsi velocemente da un ottimo psichiatra: lei riferisce "raptus", va a prostitute con i guanti per lavare i piatti, si porta da casa i tovagliolini per pulirsi: scusi non faceva prima a masturbarsi nel suo bagno?
Avrebbe risparmiato i soldi della prestazione e tutti i dubbi infondati che poi le vengono.
Cordialità.
Caldarola.