Utente 469XXX
Salve. Desideravo consigli su come trattare una fistole sacro-coccigea non ascessualizzata. Per caso ho scoperto la presenza di due fori lungo la linea mediana dei glutei. L'unico sintomo è un prurito di moderata intensità che compare poco frequentemente, il che mi lascia supporre che la fistole sia presente già da qualche anno. Non ho mai avuto episodi di dolore acuto o fastidi, per cui escludo eventuale ascesso.
So che senza un esame obiettivo è difficile valutare il tipo di trattamento (so anche che la terapia è sostanzialmente chirurgica) e per tanto a fine mese mi recherò da uno specialista, ma fino ad allora vorrei qualche consiglio sul come procedere (acqua ossigenata? Ittiolo? Ecc.) Grazie a chi mi risponderà
[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Se non è ascessualizzata nulla e attendere il trattamento definitivo.Prego.