pene  
 
Utente 469XXX
Salve a tutti,
Sono un ragazzo che ha compiuto da un paio di mesi 18 anni, e credo di avere un ritardo nello sviluppo sessuale (pene e testicoli).
Fino 15 anni ero alto 1,67 m, ero un po’ grasso (non obeso), avevo una voce ancora infantile e pochissimi peli. Dopo qualche mese dal mio 15esimo anno, ho iniziato a svilupparsi lentamente fino ad oggi. Sono infatti alto 1,84 m, ho un po’ di barba, pochi peli sul petto, addome, gambe e ho una voce non profondissima, ma chiaramente non infantile.
L’unico neo in quello che sembra un graduale sviluppo sono il pene e i testicoli.
Li maturati o sviluppati solo minimamente! Non voglio parlare di dimensioni, ma rispetto a mio padre, mio fratello (due anni meno di me) e i miei coetanei in generale, loro ce l’hanno più grande in circonferenza (lo stesso per i testicoli).
Inoltre quest’estate , su consiglio di un andrologo, ho fatto delle analisi del sangue, dove il testosterone era sotto i minimi, e anche la tiroxina era bassa ( mentre l’LH e FSH erano nella media).
In conclusione, è possibile ancora una crescita normale di questi due caratteri oppure non si può fare più nulla (aveva letto a dei dosaggi di testosterone)? È possibile che, in tutto il mio sviluppo, il pene e i testicoli siano gli ultimi a svilupparsi (ho letto che lo sviluppo finisce a 21 anni)?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Francesco Ciociola
28% attività
4% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Certamente lo specialista ha avuto modo di valutare l apparato genitale nel suo complesso, soprattutto le dimensioni dei testicoli assieme ai dati di laboratorio.
Importante la raccolta dei dati di crescita suoi personali e del padre e dei fratelli.
Lo sviluppo puberale può realizzarsi a velocità diverse ma è sempre bene seguire la andamento delle variazioni dei dati personali per studiare il trend di sviluppo.
Bene quindi affidarsi allo specialista che l' ha visitata.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 469XXX

Iscritto dal 2017
Seguirò il suo consiglio,
Ma lo stesso c ‘é una possibilità in quello che dico? Ovvero è possibile uno sviluppo puberale in questi anni finali di crescita, oppure ormai tutto è terminato?
[#3] dopo  
Dr. Francesco Ciociola
28% attività
4% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
è impossibile escludere ulteriore crescita ma difficile prevederlo!!
[#4] dopo  
Utente 469XXX

Iscritto dal 2017
Perché è difficile prevederlo?
Intende senza un’analisi da uno specialista?