Utente 937XXX
BUONASERA,
SONO UNA RAGAZZA DI 20 ANNI N SEGUITO A DOLORI FREQUENTI AL LATO DESTRO DELLA TESTA, HO FATTO UNA RISONANZA MAGNETICA DELLE ARTICOLAZIONI TEMPORO MANDIBOLARI CN QSTO ESITO:
DESTRA: Nelle scansioni a bocca chiusa, sublussazione anteriore del menisco.
non alterazioni morfostrutturali osee.
Nelle scansioni prodotte a bocca aperta, ridotta la traslazione anteriore del condilo mandibolare, con segni di riacttura meniscale.
SINISTRA: tutto ok in poke parole..

Inoltre piccole immagini iperintense subcentrimetriche nelle porzioni superiori delle ghiandole parotidi, meritevole di valutazione mirata ecografica in ambito specialistico.

Vorrei una diagnosi.....
un consiglio..grazie
[#1] dopo  
Dr. Antonio Maria Miotti
28% attività
0% attualità
12% socialità
UDINE (UD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Gent.ma Sig.ra,
per quanto riguarda la Sua sintomatologia e l'esito della RM, data la probabile presenza di una assai comune sintomatologia disfunzionale cranio-mandibolare, Le conviene richiedere prima di tutto una visita odontoiatrica per escludere una componente occlusale (alterato contatto tra le arcate dentarie).
Solo successivamente potrà rendersi necessaria una valutazione specialistica di Chirurgia Maxillo-Facciale.
Per quanto riguarda le "immagini iperintense", Le suggerisco di rivolgersi al Suo Medico di Medicina Generale (detto anche di base), che La invierà alla Struttura di Radiologia o specialistica più indicata.
Cordiali saluti