Utente 469XXX
Salve buonasera! Vorrei se possibile porre qualche domanda ! Allora mi trovo in Germania da un anno il 29 settembre mi sono procurata una piccola ferita sul mignolo diciamo nella seconda piegatura ( mi scuso ma nn so i termini giusti) da subito ho notato che non potevo piegare il dito senza provare dolore dopo svariate visite il 10 ottobre sono stata operata per lesione totale tendine flessore superficiale e profondo mi hanno bucato un unghia e messo un elastico con una specie d gesso , a oggi 8 novembre il dito e Ancora gonfio e rimane piegato non riesco piu a fletterlo e se c provo mi fa male ed è molto molto rigido mi hanno detto d sforzarmi ma nn troppo che c vuole tempo ma volevo sapere c è qualche altro metodo d esercizio? Ed è normale che a un mese dall' operazione è sempre gonfio e rigido ? Grazie mille
[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

certo, è normale.

Si tratta di una chirurgia complessa, che richiede molto tempo e una lunga riabilitazione.

Deve cominciare gli esercizi, per prevenire le aderenze peri-tendinee e le rigidità delle articolazioni, che complicherebbero molto il suo percorso di guarigione.

Buona giornata.
[#2] dopo  
Utente 469XXX

Iscritto dal 2017
Grazie mille e stato molto gentile, come esercizio mi hanno detto di aiutarmi con l altra mano ad aprirlo solo che provo molto dolore,e non si apre! ma ci sarebbero altri esercizi più specifici ? Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Il dolore è normale, direi inevitabile...