Utente 175XXX
salve , ho 28 anni , sono una ragazza , mi han diagnosticato da tempo( fin dalla nascita) un prolasso mitralico con lieve rigurgito che tengo controllato periodicamente ed effettuo regolarmente profilassi antibiotica.
io volevo chiedervi e' possibile che questo mi causi delle specie di " scariche elettriche" a livello dello stomaco? mi sento come delle scariche nello stomaco proprio a livello del cuore , a volte associate a tachicardia a volte no? il cardiologo di fiducia mi ha detto che non c'entra nulla col prolasso... ma io dubito un po'... voi che ne dite?
non ho mai sofferto di problemi gastro intestinali o digestivi.... anche perche' queste scariche mi compaiona anche a letto e a volte anche a stomaco vuoto...io sono un soggetto molto ansioso, puo' essere un fenomeno neuro vegetativo?

grazie, elisa

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile Elisa, il prolasso della valvola mitralica può talora favorire l'insorgenza di extrasistoli (battiti prematuri), che danno una vasta sintomatologia soggettiva, talora descritti come un "colpo al cuore", talora se ripetitivi possono essere avvertite anche come lei le descrive. Spesso la loro comparsa è favorita da una eccessiva acidità gastrica o da patologie esofagee come esofagiti e/o ernia jatale. Le consiglio, in caso tali fenomeni si dovessero ripetersi, di consultarsi con un collega per effettuare una visita (per eventuale prescrizione di farmaci gastroprotettori) ed un Holter ECG.
Cordialmente,