donna  
 
Utente 414XXX
Buongiorno dottori,

vorrei chiedere un consiglio per mia zia di anni 81.
Le si è rotto un capillare al dito anulare della mano destra e si è formato un grumo.
Il medico le ha fatto fare l'eparina e stamattina è andata a fare l'ecografia.

L'ecografista le ha detto di chiedere al medico anche delle analisi complete del sangue e il controllo delle arterie.

Porta calze elastiche pesanti anche d'estate per le vene delle gambe e il suo medico le ha dato capillarema.

Io proprio qualche giorno fa le avevo detto (non abita nella mia città) "ma sei andata da un cardiologo a fare una visita di controllo qualche volta? No. Allora vai o fatti segnare l'ecodoppler delle carotidi e dell'addome completo, e poi anche dell'arteria femorale.

Non prende la cardioaspirina , warfarin o altro perchè ovviamente non si sa se deve assumere qualcuno di questi farmaci. Non saprei quali possano essere gli esami per controllare la coagulazione del sangue.

Mi potete suggerire qualcosa?

Grazie mille e cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
sinceramente vengono descritti una serie di sintomi e manifestazioni cliniche non strettamente connesse tra di loro, nonché proposte diagnostiche non sicuramente finalizzate.
Per quanto riguarda il motivo della richiesta di consulto (capillaroressi) si tratta di una manifestazione verosimilmente destinata a spontanea remissione.
[#2] dopo  
Utente 414XXX

Iscritto dal 2016
Buonasera Dr. Piscitelli,

grazie per la Sua risposta.

Io dicevo i controlli perchè mi sembrano finalizzati alla prevenzione, considerato anche che non li ha mai fatti, per esempio per vedere se ha delle placche, ostruzioni .
Poi è il consiglio che le ha dato anche il medico che ha fatto l'ecografia.
Vedremo allora cosa consiglia il medico di base.

Grazie ancora e buona serata.