Utente 122XXX
Caro dottore, da alcune settimane noto un rossore, che a volte assume toni violacei, che parte al di sotto della base del glande che si estende per tutta la parte coperta dalla pelle, mentre la punta del glande di solito non coperta si presenta normale, a volte la zona interessata appare secca. Ho provato a lavare la parte interessata con detergenti antibatterici, ma il rossore persite.
La ringrazio in anticipo.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Caro utente,
il segno che lei descrive necessiterebbe della descrizione di altre sintomatologie associate (prurito, bruciore etc) questo poichè le affezioni hanno sintomi differenti. ad ogni modo occorre predisporre una visita venereoogica per valutare al meglio la sua patologia: è possibile una balanopostite batterica, ma non sempre si tratta di infezioni.
Cari Saluti.
Dott. Luigi Laino
Dermatologo e Venereologo, Roma