Utente 938XXX
Buongiorno.
Anche io come alcuni degli iscritti a questo portale ho problemi riguardanti delle perdite..molto simile al caso di http://www.medicitalia.it/02it/consulto.asp?idpost=8842#reply



ora: la mia situazione è un po' differente, in quanto ho 19 anni, meno dell'altro ragazzo e ora sono in mar rosso finendo una stagione lavorative.
è questo uno dei problemi, infatti tornerò in italia a fine mese, ma per pochi giorni poi dovrò partire per il messico per una nuova stagione lavorativa e quindi mi vedo alquanto limitato nella possibilità di fare una visita specializzata con un medico "affidabile", per lo meno...

la mia domanda è questa: queste perdite sono un problema che può peggiorare, e di grossa entità o può scomparire col tempo? ed inoltre, io lavoro come istruttore subacqueo, il continuo incremento di pressione e quindi "schiacciamento" a cui il mio corpo è soggetto ogni giorno, è rischioso?



vi ringrazio anticipatamente per le risposte

M.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Egergio signore,
evidentemente lavora in villaggi turistici dove ci sono medici che almeno una prima visita possono farla. Consulti il nostro indirizzario e troverà colleghi milanesi cui può fare riferimento prenotando da lì.
Non è possibile fare diagnosi via e.mail: uno stato infettivo è da supporre e da eccertare.
[#2] dopo  
Utente 938XXX

Iscritto dal 2008
la ringrazio per la risposta..e dove posso trovare questi indirizzi?
scusi ma non sono pratico del portale e della tecnologia in generale....

grazie di nuovo

M.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Nello spazio medici compare una tendina con cerca per specialità oppure cerca per per provincia