Utente 919XXX
Cari dottori,buongiorno
Vi contatto per un problema.
Ho avuto un infiammazione delle vie urinarie curata con antibiotici.
Ho avuto anche un problema alla pelle del glande che si è prima irritata e poi come scorticata.
ho curato l'infiammazione, non ho piu problemi ad urinare ne bruciore interno ed esterno.
Ho curato il problema al glande e le ferite si sono quasi del tutto rimarginate, non fanno piu male ne bruciano.
L'unica cosa rimasta è un leggero prurito al glande.
Ho potuto finalmente avere un paio di rapporti sessuali con la mia ragazza e li ho riscontrato il problema.
Lo sperma è molto piu solido e nel momento dell'eiaculazione sento un fastidio all'uretra proprio perchè lo sperma è solido e fa fatica ad uscire.
Non una fatica enorme perchè esce lo stesso. Ma comunque si sente che esce in modo diverso.è piu solido ed ha una consisteza piu granulosa e meno liquida..sembra colla.
Succede perchè sono ancora infiammato?o perchè ho diminuito l'attività sessuale?devo riandare dall'urologo?
[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Egregio signore,.
le alterazioni della viscosità dello sperma sono secondarie a fenomeni infiammatori o funzionali delle ghiandole uretrali o prostatiche. Pertanto un controllo dall' andriologo che l' ha curata sarà dirimente. Faccia sapere