Utente 470XXX
Buongiorno,sono un ragazzo di 25 anni e con la mia ragazza usiamo come metodo contraccettivo la pillola. Volevo chiedere un consulto per una preoccupazione su eventuali errori che abbiamo commesso: la mia lei ha preso l'ultima pillola del blister alle 23 del 30-10(lunedi) ed abbiamo avuto l'ultimo rapporto non protetto mercoledi mattina (1-11); le sue cose gli sono venute giovedi e sono durate fino a domenica. La prima pillola del nuovo blister avrebbe dovuto prenderla martedì sera (7-11) alle 23 ma in seguito ad una dimenticanza l'ha assunta il giorno dopo attorno alle 12 ed ha preso la seconda pillola alle 23 dello stesso giorno. Nella settimana successiva,seguendo il foglietto illustrativo,abbiamo avuto rapporti protetti con preservativo e il primo rapporto non protetto l'abbiamo avuto il giovedi sera successivo (16-11). Ci sono dei rischi,soprattutto per il rapporto avuto prima dell'inizio del ciclo? Grazie per la disponibilità
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il comportamento è stato corretto , e sono d'accordo nell'adottare un contraccettivo alternativo (condom ) per i primi 7 giorni del nuovo blister.
BUONA CONTRACCEZIONE