Utente 106XXX
Gentili dottori

Spero di non aver sbagliato sezione.

Ho 36 anni. Essendo arrivato al non invidiabile peso di 112 kg (su 1,79 di altezza), sono andato dalla dietista, che mi ha prescritto una serie di esami del sangue.

Sono quasi tutti nella norma, eccezion fatta per i seguenti, alcuni sforano e altri sono al limite

Bilirubina Totale 1.5 (valori normali 0.2-1.4)
GPT(ALT) 44 (v.n. 0-40)
Elettroforesi Capillare (beta-2) 6.7% (v.n. 3.2-6.5)
Proteine Totali 8.0 (v.n. 6.0-8.0)
FT3 4.33 (v.n. 2.66-4.33)
TSH 4.27 (v.n. 0.30-4.69)

posso aggiungere che:
- la birilubina totale era a 1.5 anche cinque anni fa quando tutti gli altri valori erano nella norma; la bilirubina diretta è nella norma (0.2, v.n 0.1-0.4)
- FT4 (che mi pare di avere capito che va insieme a FT3 e TSH) è nella norma (è 14.34, v.n. 9.00-17.70)
- come immagino sia facile immaginare dal mio peso corporeo, negli ultimi anni ho tenuto un regime alimentare a dir poco sciagurato
- non avverto alcun sintomo

Devo preoccuparmi o sono valori che, per così dire, "ci possono stare"?

Vi ringrazio di cuore per la risposta e vi invio i miei migliori saluti

Massimo
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, i valori riportati risultano nei limiti della norma, ciò che forse dovrebbe controllare (se non già effettuati) è la glicemia e il profilo lipidico, visto il suo peso e il suo regime alimentare.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 106XXX

Iscritto dal 2006
Gentile Dottore,
Innanzitutto la ringrazio per la risposta.

Ho controllato anche i grassi e la glicemia. Per fortuna, il colesterolo, i trigliceridi e la glicemia rientrano nei limiti, pur essendo più vicini al limite massimo che a quello minimo (la glicemia è 99, il colesterolo 182 e i trigliceridi 139).

Mi accorgo però di aver commesso un errore nel trascrivere i dati della TSH. Il valore riscontrato è effettivamente 4.27, ma i valori normali sono fra 0.30 e 3.69, non 0.30-4.69 come avevo scritto.

Riassumendo la terna FT3-FT4-TSH

FT3 4.33 (v.n. 2.66-4.33) (limite superiore)
FT4 14.34 (v.n. 9.00-17.70) (ampiamente nella norma)
TSH 4.27 (v.n. 0.30-3.69) (alto)

Il TSH a questo punto ha ancora un valore "accettabile", o invece diventa preoccupante?

Grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Essendo anche T3-T4 ai limiti della norma, il solo TSH lievemente aumentato perde di significato. Controlli comunque tra un paio di mesi tali valori comprendendo anche il dosaggio degli anticori antiperossidasi e antitireoglobulina. Saluti