Utente 471XXX
Buon Giorno, ho 47 anni e in una visita per la chirurgia refrattiva mi è stato diagnosticato il Cheratocono e quindi nn ho potuto subire l'intervento.
Il mio problema, a parte il Cheratocono, è che ho un forte astigmatismo + miopia irregolare all'occhio sinistro (-4 di astigmatismo raggiungo i 8-9/10 nn migliorabili)
Leggendo vari articoli nel web penso di aver capito che ogni regione adotti sistemi propri per la copertura del SSN, siccome la spesa è decisamente onerosa volevo sapere se io potrei eseguire il Cross Linking in regime di SSN e se lo stesso Cross Linking oltre a fermare il Cheratocono e a regolarizzare l'astigmatismo avrebbe potuto migliorare la mia vista.

Occhio Dx 10/10 -3,25 sf
Occhio Sx 8-9/10 nn migliorabile con -2 sf e -4 di astigmatismo irregolare (10°)

Nella mappa corneale c'è scritto "sospetto Cheratocono :
Screening del Cheratocono Sx :
Slf = 1,95 D
KVf = 9
BCVf = 1,05 D @ 288°

SLb = 0,12 D
KVb = 10
BCVb = 0,54 D @ 231°

Thk = 487

Screening del Cheratocono Dx :
Slf = 1,47 D
KVf = 7
BCVf = 0,84 D @ 243°

SLb = 0,16 D
KVb = 16
BCVb = 0,67 D @ 210°

Thk = 488

Posso allegare le due topografie corneali ...

Grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
sua domanda
1) se io potessi eseguire il Cross Linking in regime di SSN e se lo stesso Cross Linking oltre a fermare il Cheratocono e a regolarizzare l’astigmatismo avrebbe potuto migliorare la mia vista.


risposta
assolutamente SI

puo’ farlo a carico SSN
[#2] dopo  
Utente 471XXX

Iscritto dal 2017
La ringrazio infinitamente per la risposta, in una "clinica privata ma riconosciuta dal SSN di Milano" mi hanno detto di fare un'altra visita fra 6 mesi e che il Cross Linking si può fare solo se vi è un peggioramento.
Sinceramente ora nn so dove andare e a chi chiedere a Milano/Varese.
Se può capire la mia "ansia / confusione" capirà anche che sto prendendo appuntamento a Roma in una clinica del SSN.
Cortesemente se possibile potrebbe consigliarmi chi contattare nella mia zona (Varese-Milano) per il mio problema ?
Leggendo nel web ho capito che il miglior trattamento è il Cross Linking Iontoforesi, il meno invasivo, leggevo anche che ci sono nuovi macchinari che tramite "calore" riescono a modellare la cornea oltre che a irrobustirla.

Grazie per l'infinita cortesia :)
[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
a Varese
Prof CLAUDIO AZZOLINI
Clinica Oculistica Universitaria
Ospedale di Circolo
a mio nome.

Oppure venga un giorno a Milano e troviamo una soluzione.

Certo CXL transepiteliale o Inontoforesi
[#4] dopo  
Utente 471XXX

Iscritto dal 2017
Ancora infinite grazie per la cortesia e la disponibilità :)