Utente 494XXX
Buon giorno,
ho scoperto da qualche mese che mia figlia di 20anni è allergica alle graminacee, dopo, ovviamente avere consultato un allergologo. La cosa che mi lascia perplessa è che tranne qualche raffreddore e tosse non ha mai avuto crisi di asma, come invece mi ha prospettato l'allergologo che potrebbe avere in futuro.
Mi ha consigliato un vaccino, tra l'altro carissimo, che risolverebbe il problema solo se viene assunto in dicembre, per sei mesi e per tre anni.Le mie domande, a questo punto sono:
E veramente così efficace?
Come si stabilisce la gravità dell'allergia alle graminacee?
E possibile che da piccola non me ne sia mai accorta?

Mando anche i risulati dei test dove mia figlia è risultata positiva:
Alternaria +
Graminacee +++
Ulivo ++
Contr.Pos. (Istamina) +

e la composizione del vaccino
100% MIX GRAMINACEE (bambagiona, erba mazzolina, logliarello, codolina, gramigna dei prati, paleo dei prati)

Spero possiate aiutarmi a chiarirmi le idee.
Grazie per la cortese attenzione. Cordiali saluti. Claudia

Graminacee +++
Erba

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Il vaccino, quando funziona, fa effetto sui sintomi (non si sa bene con che meccanismo) clinici.

Se sua figlia, a parte i riscontri di laboratorio, ha pochi sintomi, la procedura vaccinale non ha di che migliorare.

Poi tecnicamente e' vero che va protratta a lungo e che si deve partire adesso che e' la stagione morta, ma come cura la si consiglia quando i sintomi sono importanti e mal controllati con le terapie classiche (antistaminici e cortisonici).





[#2] dopo  
Utente 494XXX

Iscritto dal 2007
La ringrazio per avermi risposto così velocemente, purtroppo, a seguito delle pressioni da parte dei miei famigliari, medico di famiglia e del, credo giustificato, senso di colpa per non aver mai fatto niente per l'allergia di mia figlia. Mi sono sentita in dovere di ritirare il vaccino miracoloso (che era da una settimana che aspettava la mia decisione presso la ditta di trasporti).
Adesso leggendo la sua risposta mi sono sentita molto stupida per l'essermi lasciata condizionare dai sentimenti piuttosto che dalla ragione.

Grazie tante ancora, le farò sapere se comunque e nonostante tutto mia figlia avrà miglioramenti dopo la cura. Cordiali saluti. Claudia