Utente 330XXX
salve dottori premetto che mi sto facendo seguire da un endocrinologo ma se scrivo è perche vorrei un vostro parere sulla mia situazione,di seguito riporto i risultati degli ultimi esami riguardanti ormoni tiroidei
f t3 2,28 v di riferimento 1,4- 4,1
ft 4 1,10 v di riferimento 0,8-2,2
tsh 3,07 v di riferimento 0,25-4,0
tireoglobulina 2,00 v di riferimento inferiori a 60
antiorpi antitireoglobulina 17,30 v di riferimento inferiori a 40
calcitonina 1,50 v di riferimento inferiori a 7,50

sono stata operata di tireodctomia totale a distanza di 1 anno e mezzo fatico a trovare il giusto dosaggio di eutirox,
prendendo tutti i giorni 75 di eutirox il tsh mi si è alzato a 3,07 chi mi segue mi ha consigliato di introdurre eutirox 100 2 volte a settimana
quindi assumere un 575 mg a settimana rispetto ai miei attuali 525 mg che evidentemente sono troppo pochi voi cosa consigliate, se eventualemte facessi le cose gradualmente introducendo una sola compressa da 100 e quindi arrivare a 550 mg settimanali non sarebbe meglio? il mio peso e la mia stabilita psicologica oscillano in continuazione e non so piu che terapia sia giusta eseguire attendo una risposta grazie
[#1] dopo  
Dr. Agostino Milluzzo
16% attività
4% attualità
0% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2017
Prenota una visita specialistica
Gentile signora,
Diamo per scontato che la tiroide le sia stata asportata per una patologia benigna (cambierebbe tutto se l'esame istologico avesse documentato del tessuto tiroideo maligno).
Mi trovo in accordo col collega che le ha suggerito l'incremento dell'Eutirox, sia per l'entità dell'incremento posologico che per le modalità (non ritengo utile un incremento graduale come da lei ipotizzato). Per la stragrande maggioranza delle persone tiroidectomizzate la terapia con la sola LT4 (principio attivo dell'Eutirox) risulta adeguata. Mi risulta difficile capire in questo contesto se le altre problematiche da lei sollevate, relative al peso e alla stabilità emotiva, possano comunque dipendere dalla sua condizione tiroidea. Maggiori e più dettagliate informazioni anamnestiche sarebbero necessarie per esprimermi in tal senso e poterle dare ulteriori indicazioni.
Spero di esserle stato utile, rimango a disposizione qualora ne avesse bisogno.
Buona giornata