yaz  
 
Utente 376XXX
Buongiorno, avrei bisogno cortesemente di un chiarimento. Io assumo la pillola Yaz regolarmente da due anni. Lo scorso mese ho avuto un episodio diarroico due ore dopo aver assunto l’ottava pillola attiva. Non ho assunto una compressa dal blister di riserva perché non ho più avuto rapporti da quel giorno. Ho effettuato la pausa di 4 giorni ma non si è presentato il ciclo da sospensione che solitamente arriva il giorno in cui assumo il primo confetto del nuovo blister. Invece ho avuto solo qualche perdita marrone per i primi 3 confetti del nuovo blister. Ho comunque effettuato un test di gravidanza con la prima urina del mattino ed è risultato negativo ( a 19 giorni dall’ultimo rapporto avuto prima dell’epidosio diarroico).
La mia domanda è: se ipoteticamente l’ottava pillola non è stata assorbita e quindi potenzialmente potrebbe esser ripartita un’eventuale ovulazione, con l’inizio del nuovo blister sono coperta sin dal primo giorno? So che le dimenticanze precedenti vengono “annullate” dal ciclo da sospensione che però non si è presentato. escludendo comunque una gravidanza. Ringrazio anticipatamente per l’attenzione.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
le considerazioni che ha fatto sono corrette .
Lo spotting è stato causato da una mancata assunzione della pillola, a prescindere dalla copertura contraccettiva , questa procura una calo dei livelli ormonali e di conseguenza lo sfaldamento ormonale (spotting) .
Il consiglio di assumere una pillola di scorta ha lo scopo di evitare inutili sanguinamenti.
SALUTI