Utente 277XXX
Salve,
volevo informazioni riguardo ad una cosa che mi è sucessa stanotte. In pratica per due giorni ho dormito pochissimo perchè il vicino sotto casa stava ristrutturando casa quindi usava martelli pneumatici etc. dalle 7 e 30 alle 8 della sera. in pratica avrò dormitp 5 ore in due giorni. Oggi ero andato a dormire (i lavori erano finalmente terminati e potevo dormire) ma all'incirca dopo che ho preso sonno dopo un'infinita quantità di problemi "ipnagogici" (in pratica rimanevo paralizzato nel letto non riuscendomi a muovere, avevo la sensazione che il cuore si fermasse o di avere un infarto e non potevo svegliarmi) alla fine comunque sono riuscito a dormire normalmente ma mi sono svegliato 4 ore dopo con un disturbo stranissimo:

In pratica non ricordavo dove mi trovavo, vi spiego: Mi sono svegliato perchè dovevo urgentemente urinare, ma non riuscivo ad uscire dalla stanza perchè non sapevo che quella era la mia stanza, e dato che non vedevo nulla (non c'era assolutamente nessuna luce, buio totale), e ho iniziato a disperarmi e ad entrare nel panico.

Questa situazione è durata per circa un minuto finchè non ho trovato tastando con le mani da tutte le parti una torcia che metto sempre vicino al letto in caso di blackout e quindi sono risucito ad accendere la luce rendendomi conto che ero nella mia stanza.

Questa situazione è durata un minuto in tutto, ma mi sono veramente spaventato. Come è possibile che non mi ricordassi dove ero? ero in uno stato di totale incapacità di ragionare e di totale amnesia. La cosa più assurda è che stavo per farmela addosso perchè dicevo tra me e me che tanto non sarei riuscito a trovare l'uscita prima che facesse giorno, roba da matti... menomale che mi sono controllato.

Sono molto preoccupato cosa può essere stato?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIGEVANO (PV)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Questo tipo di fenomeni è nuovo per Lei, o soffre anche di fenomeni di panico diurni, o di qualcosa di tipo ansioso ?
[#2] dopo  
Utente 277XXX

Iscritto dal 2012
Soffrivo di attacchi di panico ed agorafobia, e un lieve disturbo ossessivo compulsivo. ma li tengo sotto controllo, diciamo che non ne soffro più, mi crea ancora qualche preoccupazione viaggiare ma diciamo che ho una vita normale e non ho avuto attacchi di panico o episodi di agorafobia negli ultimi due anni.

Le illusioni ipnagogiche mi vengono quando dormo poco e sono particolarmente stressato. Questo nuovo evento però non era mai successo.
[#3] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
52% attività
20% attualità
20% socialità
ATRIPALDA (AV)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
"Li tengo sotto controllo" vuol dire che non fa alcuna terapia?


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it