Utente 472XXX
Salve sono una donna di 34 anni che ha deciso di sottoporsi una settimana fa all'ipl fotoringiovanimento seguito nella stessa seduta da una radiofrequenza.
Al momento della seduta ero un po terrorizzata ma mi hanno assicurato dal centro estetico e medico che nn avrebbe comportato alcun danno alla mia pelle! Premetto che sono castana scura e che ho sempre avuto delle sopracciglia folte e sane. Nel trattamento ho sentito un po di dolore al momento dell'ipl ma nn eccessivo e successivamente al momento della radiofrequenza di nuovo calore ma un po più intenso sulla fronte e arco sopraccigliare.. in seguito al trattamento nn ho avuto particolari rossori. Già dal giorno successivo ho notato modifiche della pelle.. ringrinzimento e macchie più accentuate e perenne pizzico sottocutanei.. leggendo sembrerebbe fossero effetti del ipl fotoringiovanimento ma preoccupata mi feci visitare da un dermatologo dopo 3 giorni dalla seduta è mi conferma avere un'infiammazione sottocutanea e mi prescrive il farmaco beta 21. L'indomani quindi dal 4 giorno mi accorgo che mi stavano cadendo le sopracciglia.. o meglio l'arcata superiore (anche li sentivo pizzicori) i peli caduti sono diversi e quelli più spessi e scuri. Sto mettendo da sabato il beta 21 e la pelle un po si è sfiammata ma rimane il problema delle sopracciglia. Ricresceranno o è un danno permanente? E c'è qualcosa che posso fare x aiutare la ricrescita e rendere più forti quelli che ci sono? Ho sempre toccato poco le mie sopracciglia xche raramente sono ricresciuti dove li ho tolti con la pinzetta ed inoltre adesso quelle che rimaste sono sottili mentre quelle andate vie erano più spesse e scure.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Di regola le zone che non devono essere trattate vengono ben protette o largamente evitate (la luce pulsata ha come target la melanina).
Non credo sia successo nulla di grave.
Anche perché in ogni caso una sola seduta ,anche potente (e non sarà certo il caso della zona sopraciliare) non è in grado di dare danni a molti follicoli.
Staremo naturalmente a vedere ,ma ovviamente attenzione a proteggere parti "sensibili"
Cordialmente Dott.G.Griselli
[#2] dopo  
Utente 472XXX

Iscritto dal 2017
Grazie Dott. della risposta.
Oggi sono andata dal dermatologo e mi ha detto che molto probabilmente il diradamento è dovuto al fascio di luce che attaccato alle sopracciglia ha provocato la loro caduta. Ma è normale che nonostante siano stati bruciachiatti dall'interno nn siano caduti il giorno dopo ma nei giorni successivi al trattamento? Essendo molto scuri i miei peli è possibile che abbiano assorbito la luce tanto da arrivare al bulbo? E ultima domanda.. se dovessero essere solo bruciacchiate ritornano come prima quindi morbide o mi troverò degli spuntoni o dei peli sfibrati?
Dolore da epilazione al trattamento nn l'ho avuto ma ricordo un forte calore.. anche xche dopo l'ipl l'estetista mi ha fatto la radiofrequenza ed è ripassata sulla stessa zona.

Attendo sue cordialmente.


Alessia
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Non penso che i danni siano importanti e credo che recupererà in gran.parte.
Ma ovviamente sarà da verificare nelle prossime settimane.
Cordialmente Dott.G.Griselli