Utente 341XXX
Buonasera,ieri ho fatto la vaccinazione antinfluenzale,Agrippal s1 in caso sopraggiungesse febbre cosa fare? mi pare che l'antibiotico non può essere somministrato. eventualmente dopo quanti giorni? e la tachipirina? o comunque cosa fare? grazie in anticipo per la cortese risposta
[#1] dopo  
Dr.ssa Franca Scapellato
44% attività
20% attualità
20% socialità
PARMA (PR)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Buongiorno,
immagino che ormai il vaccino abbia fatto il suo corso, perché il quesito è di alcuni giorni fa, ma rispondo lo stesso per non lasciare la domanda inevasa.
In caso di febbre dovuta a vaccinazione o più comunemente a virus influenzali o parainfluenzali non si assume MAI l'antibiotico senza consultare il medico, anche se la febbre è alta, perché
- al virus l'antibiotico non fa un bel niente;
- l'uso di un antibiotico a sproposito (inutilmente, o a dosi troppo basse, o interrompendo il trattamento troppo presto) seleziona batteri resistenti a quell'antibiotico, e questo è un danno sia per il singolo che per la collettività.
In caso di febbre si usa la tachipirina, se la febbre non cala o ci sono altri sintomi (catarro, tosse, placche in gola) si interpella il medico curante.
[#2] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille Dottoressa la sua risposta e stata molto soddisfacente, Le Auguro un Buon Natale
[#3] dopo  
Dr.ssa Franca Scapellato
44% attività
20% attualità
20% socialità
PARMA (PR)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Grazie, auguri anche a lei.